Come pulire le decorazioni natalizie in vetro

Come pulire le decorazioni natalizie in vetro senza romperle o rovinarle: tutti i trucchi

Scopriamo insieme come pulire le decorazioni natalizie in vetro e farle brillare

Come pulire le decorazioni natalizie in vetro? Quali sono i trucchi per averle luminose e perfette? Con l’arrivo di dicembre è venuta un po’ a tutti la voglia di fare l’albero di Natale.

Prima di montare l’albero però bisogna pulirlo un po’ e lo stesso bisogna fare con le decorazioni. Dopo un anno di inutilizzo è giusto dare una rinfrescata, togliere un po’ di polvere ed eliminare i residui di brillantini degli anni scorsi.

Le decorazioni natalizie in vetro sono delicate e di solito sono anche pregiate e ricche di decorazioni, vanno quindi pulite con molta attenzione per non rischiare di rovinarle.

Il vetro è un materiale fragile ma anche resistente, quindi si può lavare e pulire senza problemi. Quello che si può rovinare sono le decorazioni, ad esempio le applicazioni oppure la pittura. In questi casi occorrono delle tecniche particolari che vi spieghiamo noi.

Come lavare le decorazioni natalizie in vetro

Come pulire le decorazioni natalizie in vetro

Le decorazioni natalizie in vetro classiche, trasparenti o colorate, si possono lavare semplicemente con acqua e sapone. Potete usare il sapone neutro per le mani, il detersivo per i piatti oppure il sapone di Marsiglia.

Se preferite i rimedi naturali potete utilizzare bicarbonato e aceto, ma usateli quando c’è una bella giornata e potete lasciare le decorazioni all’aria aperta per qualche ora. L’odore di aceto è persistente e sull’albero di Natale non è proprio il massimo.

Prendete una vaschetta e riempitela con l’acqua calda, mettete il sapone che preferite e poi con una spugna morbida lavate i vostri oggetti in vetro.

Se sul vetro ci sono delle decorazioni vi consigliamo di usare l’acqua fredda in modo da minimizzare i rischi. Inoltre vi consigliamo di immergerli e sciacquarli, senza passare la spugna.

Come pulire le decorazioni natalizie in vetro dipinto

Come pulire le decorazioni natalizie in vetro

Le decorazioni natalizie in vetro dipinto sono le più fragili e decorate perché la vernice potrebbe rovinarsi con l’acqua calda e il sapone. Ancora più “pericolosi” sono i rimedi naturali: aceto e bicarbonato sono da evitare assolutamente.

In questi casi la soluzione migliore è la bomboletta di aria compressa, quella che si utilizza per pulire la tastiera. Spruzzate l’aria alla distanza più sicura e poi passate un panno antistatico che intrappola la polvere.

Fonte foto Pixabay, Pixabay, Pixabay

Vaschette lavatrice, simboli e a che cosa servono

Vaschette lavatrice, simboli e a che cosa servono

Ricavare spazio lavanderia? Si può, seguendo questi piccoli consigli

Ricavare spazio lavanderia? Si può, seguendo questi piccoli consigli

Come pulire una cover trasparente e togliere il giallino dalla superficie

Come pulire una cover trasparente e togliere il giallino dalla superficie

Letti singoli o letto a castello? La soluzione migliore per la cameretta

Letti singoli o letto a castello? La soluzione migliore per la cameretta

Pareti bicolore per la casa: un tocco di colore semplice ma d'effetto

Pareti bicolore per la casa: un tocco di colore semplice ma d'effetto

Gli usi del bicarbonato di sodio con l'aceto

Gli usi del bicarbonato di sodio con l'aceto

Come pulire con la coca cola: trucchi geniali per eliminare incrostazioni e cattivi odori

Come pulire con la coca cola: trucchi geniali per eliminare incrostazioni e cattivi odori