Come pulire le monete

Come pulire le monete e igienizzarle: trucchi e consigli per rimuovere i batteri

Come pulire le monete? Consigli e trucchi per igienizzarle e farle tornare come nuove

Come pulire le monete? Quali sono i trucchi per igienizzarle e farle tornare brillanti? Le monete sono oggetti con cui abbiamo a che fare tutti i giorni, le teniamo nel portafogli, in tasca e in macchina e le usiamo per pagare parcheggi e per le piccole spese quotidiane.

In epoca Covid potrebbe essere saggio lavare le monete e igienizzarle, magari prima di metterle in macchina e farci una piccola scorta per le spese quotidiane.

La stessa pulizia, certamente con più leggerezza, si può fare anche per le monete antiche che con il passare degli anni tendono a ossidarsi e a perdere brillantezza.

Come pulire le monete

Come pulire le monete

Le monete di uso quotidiano non è necessario pulirle ogni volta, basta semplicemente lavarsi le mani dopo aver toccato i soldi. Questa buona abitudine vale sempre, perché il denaro passa di mano in mano e non è certamente igienico poi, toccarsi il viso o mangiare.

Se volete sentirvi sicuri potete lavare le monete con acqua e sapone per le mani. Prendete una bacinella e riempitela di acqua tiepida, aggiungete il sapone neutro per le mani o il detersivo per piatti e mescolate. Immergete le monete e strofinatele con una spugnetta.

Lasciate le monete nella vaschetta per 10 minuti e poi sciacquatele sotto l’acqua corrente. Asciugate le monete con un panno in microfibra oppure con i fogli di carta assorbente da cucina.

Consigli per pulire le monete antiche

Come pulire le monete

Le monete antiche sono oggetti da collezione e vanno pulite con le dovute attenzioni, per evitare di rovinarle e fargli perdere valore. Polvere, germi e sporcizia si depositano sulle monete e creano delle stratificazioni che vanno a intaccare la texture della moneta.

Il metallo si ossida, diventa opaco e le monete perdono la loro naturale brillantezza.

Le monete molto antiche e di valore è consigliabile non lavarle in casa. In questi casi è meglio rivolgersi a un professionista che possa pulirle senza intaccare tutti i dettagli e i segni del tempo che vengono considerati un valore aggiunto.

Se andate a un mercatino e comprate delle monete oppure se le trovate in soffitta o in garage, potete lavarle in casa usando alcuni rimedi naturali sicuri.

Il primo metodo è sempre il lavaggio con acqua e sapone neutro che elimina tutta la sporcizia. Nella maggior parte dei casi, è sufficiente questo tipo di pulizia per far tornare le monete come nuove.

Se le monete sono ancora sporche potete usare una soluzione a base di alcol isopropilico e sale, le lasciate ammollo e poi le sciacquate con cura.

Fonte foto Pixabay, Pixabay, Pixabay

Gli accessori per la scrivania migliori per un ufficio in casa

Gli accessori per la scrivania migliori per un ufficio in casa

Stelle di Natale per decorare casa in vista delle feste di fine anno

Stelle di Natale per decorare casa in vista delle feste di fine anno

Come pulire un fornello bruciato: tutti i trucchi e i consigli per farlo splendere

Come pulire un fornello bruciato: tutti i trucchi e i consigli per farlo splendere

Aceto per pulire casa, come usarlo

Aceto per pulire casa, come usarlo

Come fare i fiocchi di Natale

Come fare i fiocchi di Natale

Come ridurre i rifiuti in cucina

Come ridurre i rifiuti in cucina

Come pulire le scarpe di camoscio senza rovinarlo: tutti i trucchi migliori

Come pulire le scarpe di camoscio senza rovinarlo: tutti i trucchi migliori