Come pulire le veneziane

Come pulire le veneziane, tutti i trucchi per evitare gli accumuli di polvere

Consigli e suggerimenti su come pulire le veneziane e mantenerle in buone condizioni

Scopriamo insieme come pulire le veneziane e quali sono i trucchi per igienizzarle e mantenerle pulite e profumate. Le veneziane sono molto comode perché proteggono dal sole e sono anche carine da vedere e sono disponibili in legno, in alluminio o in PVC.

Le veneziane si trovano all’esterno di porte e finestre e sono quindi esposte alle intemperie, allo sporco, allo smog e alla fuliggine. Lo sporco si annida nelle fessure e si deposita sulla superficie e questo è assolutamente normale, sia in estate che in inverno.

Per avere delle veneziane in buone condizioni bisogna pulirle regolarmente e almeno due volte l’anno fare delle pulizie straordinarie.

Come pulire le veneziane

Come pulire le veneziane

Spolverate le veneziane con un pennello grande o una spazzola apposita, in modo da far cadere polvere, sporco e detriti. Una volta fatto questo raccogliete tutto con un aspirapolvere oppure con scopa e paletta.

A questo punto si può passare allo step successivo e quindi lavare le veneziane con acqua e sapone. Mettete in una bacinella un po’ di acqua tiepida e aggiungete del sapone neutro oppure il sapone di Marsiglia. Mescolate e immergete un panno in microfibra.

Passate il panno sulle veneziane, partendo dall’alto, e pulitele bene e con cura. Sciacquate spesso il panno e sostituitelo quando è necessario. Se vi accorgete che l’acqua si sporca troppo, cambiatela tutte le volte che sarà necessario.

Pulire le veneziane con i rimedi naturali

Come pulire le veneziane

Le veneziane si possono pulire anche con dei rimedi naturali ed ecologici, presenti in tutte le nostre case. Potete usare il bicarbonato sciolto in acqua che non solo è un ottimo igienizzante, ma vi permetterà di avere delle veneziane lucide e brillanti.

Ottima anche la combinazione di sale e aceto che, mescolati insieme, sono in grado di eliminare ogni sporco e sciogliere tutte le incrostazioni. Questo rimedio è utile anche per le piccole macchie di ruggine che vengono fuori quando le veneziane hanno già qualche anno.

Veneziane in legno, come pulirle?

Le veneziane in legno sono le più belle, ma sono anche quelle più delicate e che richiedono più manutenzione. Potete pulirle con acqua e sapone di Marsiglia, usando una spugna o un panno in microfibra.

Una volta l’anno è necessario smontarle, pulirle e trattare il legno con un prodotto isolante, per evitare che assorbano troppa acqua.

Fonte foto Pixabay, Pixabay, Pixabay

Gli accessori per la scrivania migliori per un ufficio in casa

Gli accessori per la scrivania migliori per un ufficio in casa

Stelle di Natale per decorare casa in vista delle feste di fine anno

Stelle di Natale per decorare casa in vista delle feste di fine anno

Come pulire un fornello bruciato: tutti i trucchi e i consigli per farlo splendere

Come pulire un fornello bruciato: tutti i trucchi e i consigli per farlo splendere

Aceto per pulire casa, come usarlo

Aceto per pulire casa, come usarlo

Come fare i fiocchi di Natale

Come fare i fiocchi di Natale

Come ridurre i rifiuti in cucina

Come ridurre i rifiuti in cucina

Come pulire le scarpe di camoscio senza rovinarlo: tutti i trucchi migliori

Come pulire le scarpe di camoscio senza rovinarlo: tutti i trucchi migliori