Come pulire le tapparelle con prodotti naturali

Come pulire le tapparelle con prodotti naturali: trucchi e consigli per eliminare la polvere

Consigli e trucchi su come pulire le tapparelle con i rimedi naturali più efficaci

Scopriamo insieme come pulire le tapparelle, come eliminare polvere e detriti e fare in modo che durino il più a lungo possibile. Le tapparelle sono presenti in tutte le case, proteggono dagli agenti atmosferici e dal sole e sono parte integrante della facciata della propria abitazione.

Proprio per questo motivo possono essere in legno, metallo o plastica, possono essere più o meno resistenti, nere e colorate, ce n’è davvero di tanti tipi.

Pulire le tapparelle con i rimedi naturali è sicuramente la scelta migliore, in pochi minuti e con una spesa davvero irrisoria è possibile farle tornare come nuove. Vediamo insieme come farlo!

Come pulire le tapparelle: eliminare polvere e sporcizia

Come pulire le tapparelle

Le tapparelle sono un filtro tra dentro e fuori casa e le due parti, esterna e interna, sono soggette a deterioramenti e sporcizie diverse. La parte esterna è quella più soggetta agli agenti atmosferici, e quindi pioggia, polvere, gelo, umidità e vento. La parte interna invece risente di più della polvere, dell’umidità e della muffa.

Il primo step per tutte le tipologie di tapparelle è eliminare la polvere. Iniziate passando una scopa e poi procedete con l’aspirapolvere per togliere tutta la polvere superficiale.

Se lo avete, mettete nell’aspirapolvere un beccuccio più piccolo da passare nelle fessure e negli interstizi tra una fascia e l’altra. Se vi accorgete che c’è ancora molta polvere potete toglierla con un pennello e farla cadere a terra, su uno strofinaccio umido.

Una volta fatto questo, se volete, potete anche passare un panno antistatico per essere certi di rimuovere quanta più polvere possibile. Una volta tolta polvere e sporcizia, sarà molto più semplice lavare le tapparelle.

Come lavare e igienizzare le tapparelle

pulire le tapparelle

Lavare le tapparelle è un’operazione molto semplice, ma dovete valutare il rimedio naturale più adatto in base al materiale con cui è fatta la vostra. Se la tapparella è di legno vi consigliamo di  utilizzare aceto bianco e bicarbonato. Per le tapparelle in plastica o metallo invece potete utilizzare acqua calda e sapone di Marsiglia.

Lavate le tapparelle di plastica e di metallo con una spugna morbida da immergere in una bacinella con acqua e sapone di Marsiglia. Fate due o tre lavaggi, cambiando l’acqua quando vi rendete conto che è troppo sporca.

Se ci sono macchie o incrostazioni potete eliminarle con una spugnetta abrasiva. Una volta finito, asciugate bene la tapparella con un panno asciutto.

Le tapparelle in legno potete pulirle con la medesima procedura, ma al posto del sapone di Marsiglia dovete mettere nell’acqua il bicarbonato e l’aceto bianco.

Le tapparelle di legno richiedono qualche attenzione in più, sono più delicate e ogni anno circa si dovrebbero smontare e pulire bene. Oltre alla pulizia ordinaria, bisogna evitare che il metallo delle viti e delle giunture si arrugginisca e vada a corrodere il legno.

Fonte foto Pixabay, Pixabay, Pixabay

Come pulire i gioielli in acciaio e farli brillare: trucchi e consigli

Come pulire i gioielli in acciaio e farli brillare: trucchi e consigli

Come pulire la seta senza rovinarla: tutti i trucchi per mantenerne la bellezza

Come pulire la seta senza rovinarla: tutti i trucchi per mantenerne la bellezza

Come pulire una cover trasparente e togliere il giallino dalla superficie

Come pulire una cover trasparente e togliere il giallino dalla superficie

6 segnali che il tuo frigorifero potrebbe esplodere

6 segnali che il tuo frigorifero potrebbe esplodere

Come pulire i capi in pizzo: trucchi e ogni quanto farlo

Come pulire i capi in pizzo: trucchi e ogni quanto farlo

Come pulire e lucidare le posate in acciaio: trucchi e consigli per farle splendere

Come pulire e lucidare le posate in acciaio: trucchi e consigli per farle splendere

Come pulire le incrostazioni del water: trucchi e consigli per una superficie liscia e pulita

Come pulire le incrostazioni del water: trucchi e consigli per una superficie liscia e pulita