E così, lei aspettava un uomo

Prima di essere pronta per l’amore vero, ne incontrerai altri che ti insegneranno come riconoscere l’uomo della tua vita

Home > Coppia e relazioni > E così, lei aspettava un uomo

Se l’attesa del grande amore fosse una canzone, questa sarebbe sicuramente Un Uomo di Eugenio Finardi.

Lei non lo sapeva ma aspettava un uomo
Che la scuotesse proprio come un tuono
Che la calmasse come un perdono
Che la possedesse come se fosse un dono

Era tanto tempo che aspettava l’uomo. Ma la vita si sa, ci mette sempre davanti a prove apparentemente complicate, difficili e dolorose, prima di farci raggiungere la felicità.

 Quella pura, vera e autentica che durerà per sempre, quella fatta di percorsi condivisi, di parole sussurrate, di chiacchiere, scontri e confronti, quella fatta di amore.

E così lei aspettava un uomo

Dicono che l’amore vero non conosce limiti, né tempo né spazio. Dicono anche che durante l’attesa ci saranno altri incontri, alcuni lasceranno dentro il cuore dolci ricordi, altri il sapore amaro della sconfitta.

Dicono che nella vita ci si innamora tre volte e quel sentimento ogni volta si prova nei confronti di uomini molto diversi tra loro, ma tutto questo ha un suo perché, ed è meraviglioso.

Il primo amore è quello giovanile, quello che fa battere il cuore e che fa muovere le ali delle farfalle nello stomaco. Quell’amore è contraddistinto da avventure, nuove scoperte, batticuore e sogni ad occhi aperti.

Quando si incontra quell’uomo, così giovane e inesperto come noi, si ha la convinzione che quella storia sarà per sempre, tutto sembra bellissimo e il pensiero di perderlo fa paura più di qualsiasi cosa al mondo.

Prima di essere pronta per l’amore vero, ne incontrerai altri che ti insegneranno come riconoscere l’uomo della tua vita.

Il secondo amore è quello complicato, intenso, doloroso a volte persino malato. Quello contraddistinto da alti e bassi, quello che ci provoca la tachicardia, che ci fa volare e poi sprofondare. Si tratta di un amore contraddittorio, volubile, irrequieto che forse ricorderemo come quello più forte e intenso ma sicuramente quello più sofferto.

Ed è proprio dopo la fine di questo amore che ci si rassegna al fatto che l’uomo che abbiamo sempre sognato non arriverà più o forse lo abbiamo avuto e poi perso. Quello con cui trascorrere il resto della nostra vita, quello al quale donare per sempre il nostro cuore.

 E invece poi arriva lui, inaspettatamente.

Prima di essere pronta per l’amore vero, ne incontrerai altri che ti insegneranno come riconoscere l’uomo della tua vita.

Arriva quell’uomo che ci sorprende quando avevamo chiuso per sempre le porte del nostro cuore. E lo fa con gentilezza, calma e naturalezza. Lo fa perché lo stavamo aspettando mentre lui ci cercava in qualche parte del mondo.

Ed è un amore diverso, lontano da tutto quello che conosciamo e che abbiamo vissuto. Lui renderà chiari i motivi per cui, tutti gli altri non hanno funzionato.

Sarà un amore semplice, privo di litigi insensati e di urla a notte fonda. Sarà l’amore che porterà la felicità duratura, quello per cui è valsa la pena dover aspettare così tanto. E noi saremo noi stesse, semplicemente perché è arrivato l’uomo che stavamo aspettando.