Relazione finita: cosa fare e cosa non fare

Dopo tanto tempo insieme può essere difficile abituarsi a una nuova vita: dunque, se la relazione è finita cosa fare e cosa non fare? Scopriamolo

Home > Coppia e relazioni > Relazione finita: cosa fare e cosa non fare

Quindi il tuo partner se n’è andato. Sei sola e devi farcela a superare la fine della vostra storia. Purtroppo non solo il tuo partner è fisicamente sparito, ma devi fare i conti con dolore, rabbia, dolore, frustrazione e molti altri sentimenti. Con una relazione finita cosa fare e cosa non fare? Te lo starai sicuramente chiedendo.

La maggior parte delle persone conosce vecchio adagio “il tempo guarisce tutte le ferite”. Questo vale anche per la fine delle relazioni. Al momento potrebbe sembrarti che non guarirai mai, ma diventa più facile con il tempo. Intanto, cerchiamo di capire come iniziare il processo di guarigione.

Datti il ​​tempo di piangere

In generale, quando l’amore finisce, inizia un processo di lutto. Se hai familiarità con il modello di Kubler-Ross per le fasi del dolore, capirai l’intero processo implica negazione, rabbia, contrattazione, depressione e accettazione. Questo significa che devi darti il tempo di superare ogni fase, anche piangendo, anche urlando se serve. È necessario per guarire.

blue-monday-tristezza

Consenti a te stesso di provare pienamente il dolore

Quando arriva l’ondata di emozioni che seguono la separazione, permetti a te stessa di provare queste emozioni e sperimentare pienamente il dolore. Anche se avevi ignorato i segnali che dicevano che la tua relazione stava per finire, evita di ripetere l’errore di non cedere alle riflessioni, per quanto dolorose siano.

Il modo migliore per affrontare le nostre emozioni è affrontarle completamente. Se non ti senti in grado di farlo da sola, cerca l’aiuto di persone di supporto.

Circondati di persone positive

Non c’è niente di peggio che stare con un gruppo di amici che si mostreranno solo pieni di pietà. Ti servono persone che ti coinvolgano pienamente, che ti incoraggino e che ti facciano stare davvero, davvero bene.

L’ultima cosa di cui hai bisogno dopo aver attraversato una rottura è continuare a riviverla. Trascorri il tuo tempo con persone che ti rendono felice e persone che possono farti sorridere. Stai vicina alle amiche che ti daranno incoraggiamento e offriranno il supporto di cui hai bisogno.

Impara la lezione e ringrazia te stessa

Prenditi il ​​tempo per riflettere su ciò che hai appreso in questa relazione. Non importa che sia qualcosa di positivo o di negativo, potenzialmente spossiamo imparare qualcosa in tutte le situazioni. Concentrati su ciò che hai capito, e che altrimenti non avresti avuto l’opportunità di imparare o sperimentare.

Sii grata a te stessa per le lezioni apprese, sia difficili che facili. È facile essere grati per le lezioni positive, ma deve esserlo anche per quelle negative. Anzi: nelle nostre esperienze negative impariamo cose che non desideriamo più provare e impariamo ad essere più consapevoli e un po ‘più attenti.

Relazione finita: cosa fare e cosa non fare… e vantaggi!

Ti sembrerà assurdo, ma oltre alle cose da fare e non fare devi capire quali sono i vantaggi della tua relazione finita. Può sembrarti una follia, ma non lo è: che si tratti dei benefici di imparare una lezione o di capire che puoi vere più tempo per concentrarti su di te, le cose che ti piacciono o ottenere indipendenza, c’è sempre qualcosa da guadagnare. Cerca i benefici.

donna felice

Noterai che dopo che avrai imparato a gestire le emozioni iniziali, tutto sarà più facile. Ricordati anche dopo che il tuo partner se ne va, dovrai stabilire confini appropriati. Se è stato stabilito che la vostra relazione è finita, non c’è bisogno di provare a continuare a stare insieme, in qualsiasi modo lo intendiate.

Prenditi il ​​tempo necessario per stare da sola, per fare chiarezza e per provare un senso generale di benessere. Potrebbe esserci la possibilità di poter essere amici in futuro, ma se il tuo partner ti lascia, allora hai il potere di decidere se e quando si inserirà di nuovo nella tua vita. Datti il ​​tempo necessario per guarire.