Scoperto l’ormone di chi è incline al tradimento

Tradimento e DNA, un'accoppiata che da tempo sembra avere qualcosa in comune. E adesso potrebbero finalmente aver scoperto l'ormone responsabile del tradimento

Tradimento e DNA, un’accoppiata che da tempo sembrava avere qualcosa in comune. Ma, adesso, potrebbe arrivare la conferma della scienza: Potrebbe infatti essere stato scoperto l’ormone responsabile di chi è più incline al tradimento.

Ormone-di-chi-e-piu-incline-al-tradimento

Sono stati molti gli studi che in questi anni hanno provato a dimostrare una relazione tra l’inclinazione a tradire e il DNA. Uno studio recente potrebbe avercela fatta. Secondo i risultati di questa ricerca, infatti, il tradimento potrebbe avere una matrice genetica.

Questa particolare tesi è stata discussa durante il 23° Congresso dell’Associazione Europea di Psichiatria, a Vienna. Molti studiosi e ricercatori, infatti, hanno provato a dimostrare che alcuno persone sono più predisposte di altre al tradimento. E il motivo, potrebbe essere genetico.

Potrebbe-essere-stato-scoperto-lormone-di-chi-e-piu-predisposto-al-tradimento

Secondo Richard Balon della Wayne State University di Detroi, chi è più incline a tradire è portatore di “particolari assetti genetici dei sistemi della dopamina e dell’ossitocina”. In particolare parliamo del connubio di due particolari ormoni diversi.

Il primo è l‘ormone del piacere, quello della curiosità che ci spinge a volere sempre cose nuove, l’ormone della ricompensa. Il secondo, invece, è l’ormone dei legami e delle relazioni, quello che ci fa desiderare le coccole e gli abbracci.

E’ proprio la diversa combinazione di questi due ormoni a stabilire chi è più predisposto degli altri a tradire e chi, invece, ama i rapporti più stabili. Probabilmente, un’eccessiva produzione dell’ormone del piacere stimola le persone a tradire. Viceversa, chi ha più produzione dell’ormone dei legami e delle relazioni ha bisogno di un rapporto stabile e duraturo.

Lormone-del-tradimento

Ovviamente, però, non può essere solo colpa di fattori genetici. In ogni tipo di persona, infatti, oltre al DNA e ai vari ormoni, sono tantissimi i fattori che possono portare al tradimento. Si parla di fattori culturali, psicologici e soprattutto che hanno a che fare con la particolare situazione emotiva che state vivendo.

E voi, che tipo di predisposizione genetica avete? Siete dei traditori incalliti o siete tra coloro che generalmente vengono traditi? Se appartenete alla seconda categoria, provate a dare un’occhiata all’ultimissima invenzione, l’anello anti – tradimento.

 

 

Partner del segno dell'Acquario

Il tuo partner ha perso interesse, 18 segnali

Segni inequivocabili dell'infedeltà

Come avere una relazione sana secondo l'elemento del tuo segno zodiacale

L'app che ti dice quanto durerà la tua relazione

Le figlie elevano i papà: parola della scienza!

Lui guarda le altre, è normale? Ecco quando sì e quando invece no