troncare-relazione-extraconiugale

Come troncare una relazione extraconiugale e vivere felice

Parlare subito e chiaramente con l'amante è la strada giusta per troncare una relazione extraconiugale. Ecco cosa suggeriscono gli esperti

Troncare una relazione extraconiugale è una decisione molto delicata, che coinvolge emozioni forti e contrastanti.  Da un lato un amore tradito e dall’altro un desiderio passato. 

Ecco dunque come gestire al meglio la decisione di chiudere una relazione clandestina e recuperare la propria serenità, secondo gli esperti.

Prendi coscienza della tua decisione

 

coppia-crisi

Il primo passo per troncare una relazione extraconiugale  è prendere coscienza della vostra decisione, che stai davvero per chiudere la tua relazione. 

Se c’è un’amica  di cui ti fidi, parlaci per dirle che cosa stai facendo e che hai deciso di farla finita. 

Lascia che queste persone vicine e fidate diventino il tuo sostegno e il tuo incoraggiamento a compiere la tua scelta. 

Le persone esterne alla tua situazione possono darti il coraggio che ti serve per affrontare il grande passo. 

Termina subito la relazione, senza temporeggiare 

Non rimandare ogni volta a un giorno migliore l’incontro con il vostro amante per dirgli che ormai è finita tra voi. 

La situazione perfetta non esiste, qualsiasi sia il contesto, la persona riceverà comunque una triste notizia. 

L’esitazione devasta il tuo stato d’animo e più rimandi più ti sentirai peggio e scoraggiata.  

E’ il momento di agire adesso e subito, per ritrovare la tua felicità e liberarti di un peso. 

Devi dire chiaramente al tuo amante che è finita tra voi 

parlare-con-l'-amante

Troncare una relazione extraconiugale significa chiuderla definitivamente, sul serio. 

Le mezze misure non possono esistere. Che tu lo faccia faccia con una lettera scritta a mano o di persona, non entrare nei dettagli con  spiegazioni sul perché vuoi chiudere. 

Non devi  parlarne con il tuo amante, non esprimere amore, concetti di lealtà o desiderio. 

Dichiara di volerla finire in fretta, arrivando subito al punto e senza discutere. 

Parla in modo deciso  e chiaro.  

Qualsiasi altro approccio farà sì che il tuo partner segreto mantenga  la speranza che cambierai idea, e questa è la cosa più crudele che puoi fare. 

Termina rapidamente il discorso e chiudi subito tutti i contatti con lui. La chiarezza è importante per il bene di quella persona. 

Come troncare una relazione extraconiugale: chiudi tutti i contatti 

recuperare-relazione

Per finire definitivamente una relazione segreta, assicurarti di non avere più contatti con il tuo ex amante.

Fai tutto ciò che rendere impossibile la comunicazione tra voi due, dunque cambia i numeri di cellulare, rimuovi la persona dagli amici di Facebook. 

Puoi anche cambiare indirizzi email e, se necessario, cambia lavoro.

Quando sei riuscita a chiudere i rapporti, non permettere a te stessa di cadere in nessuna situazione in cui potresti incontrare quella persona. 

Cosa fare con il tuo partner, se lo hai tradito 

Se sei riuscita troncare una relazione extraconiugale, potresti non sentirti ancora serena, poiché vivrai continui sensi di colpa rispetto al tuo partner. 

Gli esperti suggeriscono diversi percorsi per gestire questa situazione al meglio, in modo da aiutare anche il partner tradito a superare il problema. 

Una prima soluzione potrebbe essere quella di provare a rivelare al tuo partner che sei stata infedele, ma che è finita subito perché hai capito che l’unica persona importante della tua vita è lui .

Ci sono situazioni in cui questo, però, questa soluzione è meglio evitarla. Per capire cosa è più giusto fare, considera questi aspetti:

  • Il tuo attuale partner ha mai sospettato di te, di avere una relazione extraconiugale? 
  • Ti è già capitato di aver mentito a delle sue domande? 
  • Il partner ha modo di scoprire la tua relazione segreta (ad esempio se c’è una persona che potrebbe dirglielo al posto tuo). 

Per valutare se dire o meno al tuo partner di aver troncato una relazione extraconiugale, prova a pensare anche se provi ora delle emozioni che ti impediscono di vivere l’intimità con lui. 

Chiediti se provi senso di colpa, vergogna, rimpianto, paura, rabbia, risentimento o qualsiasi altra cosa che influisce negativamente sulla tua relazione con il tuo attuale partner.

Per salvare la vostra relazione, non aver paura di cercare aiuto e supporto esterno. 

Quando è il caso di rivolgersi a un consulente di coppia 

Se hai deciso di confessare al tuo attuale partner della tua ex relazione segreta, cerca un consulente per le coppie in crisi, al fine di superare la situazione. 

Attraverso un aiuto esterno potrete insieme superare meglio il momento di difficoltà, si può: 

  • Comprendere come mai si è verificata questa situazione;
  • Perché è nata l’esigenza di una relazione extraconiugale;
  • Riparare la tua relazione con il partner; 
  • Facilitare il perdono.

In questo modo, potrai costruire un grande futuro insieme al tuo partner, basato su un amore ancora più forte e duraturo. 

Consigli per evitare di tradire il tuo partner 

tradimento-da-superare

Troncare una relazione extraconiugale non è semplice e rovina sempre gli equilibri in una coppia, che sia sposata o no. 

Recuperare la fiducia e la stima, oltre che l’amore, non è una cosa scontata, anche se si ricorre all’aiuto di consulenti, psicologi o altro ancora. 

Prevenire è dunque meglio che curare, anche nelle questioni di coppia. 

Se sei arrivata a un punto in cui sei fortemente tentata di tradire il tuo partner, per vari motivi – noia, confusione sentimentale, rabbia – fermati prima di cedere alla tentazione.

Ecco come fare: 

  • Evita di trascorrere troppo tempo da sola con persone che ti potrebbero attrarre; 
  • Se c’è qualcuno che ti attrae in particolare, evita di stare a contatto con quella persona; 
  • Evita di rivelare a chiunque di provare sentimenti di attrazione fisica per qualcuno che non è  il tuo coniuge; 
  • Non condividere  dettagli della tua relazione matrimoniale, in particolare dei problemi, con una persona che conosci e che potrebbe piacerti. 

Se il tuo matrimonio è in crisi, concentra le tue forze nel risolvere i vostri problemi di coppia, piuttosto che evadere fuori dal vostro contesto familiare. 

Gli esperti raccomandano di evitare di essere influenzati dagli ambienti esterni. 

Rendi il tuo coniuge la tua priorità assoluta. Parlate dei problemi e delle preoccupazioni per affrontarli  insieme. 

Cambia il tuo atteggiamento riguardo al tuo matrimonio e  vedilo come un impegno che non può essere infranto. 

L’amore fiorisce in una relazione in cui c’è completa fiducia, rispetto e accettazione. Divertiti con il tuo coniuge, uscite di nuovo insieme.

Tutto può risolversi, basta volerlo e affrontare la crisi dal giusto punto di vista.

Scegli la coppia che, secondo te, è la più felice per scoprire alcune cose sulla tua relazione

Scegli la coppia che, secondo te, è la più felice per scoprire alcune cose sulla tua relazione

La compatibilità di coppia

La compatibilità di coppia

IL tramonto della vostra storia

IL tramonto della vostra storia

Solo le coppie che stanno insieme da anni capiranno

Solo le coppie che stanno insieme da anni capiranno

Come dovrebbe comportarsi veramente una donna in amore

Come dovrebbe comportarsi veramente una donna in amore

Un uomo fantastico

Un uomo fantastico

Lui porta in grembo il loro bambino

Lui porta in grembo il loro bambino