3 ricette per una colazione detox

Prime colazioni ad alto potere nutritivo, ricche di vitamine e acidi grassi e molto sazianti

 

La dieta Detox è un regime alimentare disintossicante che prevede l’assunzione di alimenti in grado di favorire l’eliminazione delle tossine accumulate dal nostro corpo, rendendolo più energico e purificato.
Frutta, verdura e cereali integrali sono i principali componenti di questo tipo di dieta, tanto di moda in questo periodo tra le star di Hollywood e non solo. Disintossicarsi dopo un periodo di cattiva alimentazione (magari dopo un viaggio, le feste o qualche sgarro di troppo) è senza dubbio una buona idea, ma se dovete perdere peso è necessario farsi seguire da un medico nutrizionista per evitare carenze alimentari.

Se però volete migliorare la vostra alimentazione introducendo nuovi alimenti dall’alto potere nutritivo, qui sotto trovate 3 colazioni ad alto potere nutritivo, ricche di vitamine e acidi grassi e (dettaglio non indifferente) molto sazianti.

limone
Credits Pinterest

Nutrire il nostro corpo dalle prime ore della giornata in modo sano ed equilibrato è fondamentale e iniziare la giornata con un bicchiere di acqua tiepida con del limone prepara il nostro organismo a ricevere tutte le sostanze buone che verranno introdotte durante la giornata.
Oltre al limone potete aggiungere zenzero, cannella o miele, da consumare appena sveglia almeno 20/30 minuti prima di fare colazione.

1- Semi di chia

chiapudding
Credits Pinterest

semi di chia sono una vera bomba energetica: ricchi di vitamine, calcio e omega 3 e sono l’ingrediente principale del Chia seed pudding, un budino senza cottura da abbinare a frutta fresca o secca.
Prepararlo è molto semplice e le varianti infinite: pesca e mango, noci e miele, fragole e more oppure sciroppo d’agave e mirtilli.

2- Smoothie

smoothie
Credits Pinterest

Un classico delle diete disintossicanti è senza dubbio lo smoothie, un frullato di frutta e verdura che, a seconda degli ingredienti utilizzati, può avere diverse funzioni, Spinaci, banana e kiwi per un pieno di ferro e vitamina C, frutti di bosco e latte di mandorle per un effetto antiossidante, avocado e banana per fare il pieno di energia e non arrivare a pranzo con il classico buco nello stomaco.

smoothiebowl
Credits Pinterest

Gli smoothie non sono solo da bere, ma possono essere consumati con frutta in pezzi, muesli o granola per una colazione più ricca e completa. Le smoothie bowl sono anche un’ottima idea per far mangiare frutta e verdura ai più piccoli, che non potranno resistere ai colori sgargianti e al gusto naturalmente dolce della frutta.

3- Toast

toasts
Credits Pinterest

Per chi non vuole rinunciare al carboidrato serio e sostanzioso, i toast sono la soluzione.
Sia nella versione dolce con ricotta, miele, frutta fresca e secca, piuttosto che il tanto amato avocado toast, magari con un po’ di salmone affumicato e zucchine per gli amanti della colazione salata.