Cosa vuol dire mangiare con moderazione

Cosa vuol dire mangiare con moderazione? Ecco i consigli degli esperti per mangiare davvero in modo moderato senza esagerare con le porzioni

Home > Cucina > Cosa vuol dire mangiare con moderazione

Cosa vuol dire mangiare con moderazione? Sicuramente quando si tratta di alimentazione si deve sempre fare attenzione: perché mangiare sano è fondamentale, bisogna fare attenzione a quello che scegliamo, ma anche a quanto mangiamo e come preparare le porzioni a pranzo e a cena.

Mangiare alla scrivania

Ci sono alimenti che dobbiamo preferire ad altri. Alcuni fanno bene e possiamo mangiarne in quantità, ma senza esagerare, ovviamente. Altri, invece, dobbiamo limitarli. Anzi, in alcuni casi dobbiamo addirittura abolirli dalla nostra alimentazione. Gli esperti consigliano di seguire diete equilibrate e variate, optando per tanta frutta e verdura, cereali integrali, pesce, carni e latticini magri.

In particolare, però, dobbiamo fare grande attenzione alle porzioni: non mangiare con gli occhi, ma con la fame che abbiamo, ricordandoci di fare 5 pasti al giorno senza saltarne nessuno, nemmeno gli snack, per non arrivare al pasto successivo con troppo appetito rischiando di mangiare troppo e anche male.

Mangiare con moderazione, del resto, è anche una pratica delle culture orientali, in particolare di quelle ch possono godere di massima longevità, salute e benessere. Troppi alimenti possono causare danni non solo per quello che riguarda il peso, ma anche per la salute di tutto l’organismo.

Chi-mangia-carboidrati-vive-piu-a-lungo

Come mangiare meno

Tanti i trucchi per mangiare meno e meglio:

  • non saltare i pasti
  • bere prima di pranzo un bel bicchiere d’acqua a temperatura ambiente
  • mangiare le verdure per prima cosa, per raggiungere prima il senso di sazietà
  • preparare meno, senza abbondare nemmeno nel momento di cottura, per non essere tentati
  • usare piatti più piccoli, così sembreranno maggiormente pieni e il nostro cervello si sentirà maggiormente appagato
  • portare i colori a tavola, perché ci rendono felici
  • mangiare con calma e con lentezza
  • non usare dispositivi elettronici come smartphone, tablet, tv…
  • mangiare in compagnia di persone piacevoli, perché la convivialità fa sempre bene