Estate. Tempo di gelato, voi come lo mangiate?

Questa è la stagione giusta per consumare un buon gelato artigianale, confezionato oppure fatto in casa!

 

In queste giornate calde, non c’è niente di meglio di un buon gelato, ce ne sono di buonissimi e per tutti i gusti… e se provassimo a farlo in casa? È possibile, anche senza gelatiera!
Ma come si fa? Vediamo..

Dosi:

Un kilo di gelato

Ingredienti (freschissimi)

1 litro di panna
4 uova
200 gr di zucchero
Poi il “gusto” che scegliete: la frutta, il cioccolato o le mandorle e i pistacchi da aggiungere.

Procedimento

La base del gelato in casa come di prepara:

Montate i tuorli delle uova insieme allo zucchero fino a creare una crema morbidissima.
Poi a parte montate la panna e le chiare delle uova in un altro a neve fermissima e unite i due composti insieme, mescolando il composto dal basso verso l’alto con delicatezza.

A questo punto potete unite l’ingrediente scelto che nel caso della frutta deve essere una crema, con qualche pezzetto o nel caso del cioccolato deve essere sciolto a bagnomaria prima e poi raffreddato.

il-gelato-fatto-in-casa
il gelato fatto in casa

 

Il tutto va poi riposto in freezer per almeno 4 ore.

Importante: il contenitore deve essere freddo da freezer, di metallo e deve essere richiudibile, rimarrà quindi chiuso una volta dentro.

Altra nota: nelle 4 ore che rimane in freezer ricordatevi di prenderlo fuori almeno 3/4 volte ogni ora e mescolarlo in modo che i cristalli di ghiaccio che si formano vadano a perdersi nel composto e il tutto rimanga morbido.

come-fare-un-ottimo-gelato-alla-crema_ec96bff98add8bc34d2e24bfc76112eb
gelato alla crema fatto in casa

 

Io appena torno dalle vacanze, dopo essermi documentata in questi giorni, ci proverò! Voi lo avete mai preparato?