Gnocchetti senza glutine con pesto di pomodori secchi, mandorle e fagiolini

Mangiare gluten free senza rinunciare al piacere di un buon piatto di gnocchi: ecco la ricetta per prepararli senza utilizzare la farina

Se siete intolleranti al glutine, ma adorate gli gnocchi, questa è la ricetta che fa per voi: gnocchetti senza glutine con pesto di pomodori secchi, mandorle e fagiolini.
La descrizione della preparazione è un po lunga, quindi non mi dilungo in chiacchiere e vi scrivo subito la ricetta…

Gnocchetti vegani e senza glutine con pesto di pomodori secchi e mandorle. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.
Gnocchetti vegani e senza glutine con pesto di pomodori secchi e mandorle. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

Tempo di preparazione:

25 minuti

Tempo di cottura:

40 minuti

Dosi per:

2 persone

Occorrente:

Una teglia rettangolare, carta da forno, alluminio, una spianatoia, una pentola, un cutter, una padella antiaderente, uno schiaccia-patate

Ingredienti:

600 g di patate a pasta gialla pelate
100/150 g di amido di mais circa + 100 g per il piano di lavoro
60 g di fagiolini sbollentati
30 g di mandorle sgusciate
30 g di pomodori secchi (no sott’olio)
6 foglie di basilico
1 spicchio d’aglio
1 uovo
olio extra vergine d’oliva
sale
pepe nero

Preparazione:

– Tagliate a pezzetti le patate e cuocetele in forno, formando un cartoccio con l’alluminio, per 15 minuti circa a 200° (controllatele di tanto in tanto per testare la cottura). Appena sono morbide toglietele.
– Schiacciatele sulla spianatoia con uno schiaccia-patate e salatele leggermente. Disponetele a forma di vulcano, rompete l’uovo all’interno e aggiungete tutt’intorno 80 g di amido di mais. Sbattete l’uovo con la forchetta e poi impastate il tutto. Aggiungete man mano l’amido di mais necessario affinché l’impasto non sia troppo lento. Quando l’impasto è pronto formate e tagliate gli gnocchetti e lavorateli delicatamente roteandoli tra le mani.
– Mettete nel cutter i pomodori secchi, precedentemente ammollati in acqua fredda e strizzati, il basilico, mezzo spicchio d’aglio, le mandorle, una pizzicata di sale e 4 cucchiai di olio evo. Frullate il tutto.
– Mettete in cottura gli gnocchetti in acqua salata.
– In una padella antiaderente scaldate un filo d’olio evo e mezzo spicchio d’aglio. Scottate i fagiolini lessati, e poi aggiungete il pesto.
– Con una schiumarola scolate gli gnocchetti e uniteli al sugo, saltate in padella per due minuti e quando è tutto ben amalgamato togliete dal fuoco.
– Servite ultimando con una macinata di pepe nero in grani.

Gnocchetti vegani e senza glutine con pesto di pomodori secchi e mandorle. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.
Gnocchetti vegani e senza glutine con pesto di pomodori secchi e mandorle. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

BUON APPETITO!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Gnocchi fatti in casa alla ricotta e curcuma

Gnocchi fatti in casa alla ricotta e curcuma

Il menù settimanale da stampare

Il menù settimanale da stampare

Orzo con pesto e ribes

Orzo con pesto e ribes

Come si pulisce il melone

Come si pulisce il melone

In Italia le polpette realizzate con la carne vegetale

In Italia le polpette realizzate con la carne vegetale

10 cose che devi comprare se ami le conserve fatte in casa: le più utili e facili da usare

10 cose che devi comprare se ami le conserve fatte in casa: le più utili e facili da usare

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire