Il pranzo da ufficio vegano: insalata di riso invernale

La "schiscetta" perfetta, leggera e vegana, per coccolarsi anche nei giorni lavorativi

Chi l’ha detto che l’insalata di riso è un piatto da consumare unicamente in estate? Scegliendo accuratamente ingredienti di stagione che possono prestarsi a questa preparazione, può facilmente diventare un piatto per tutte le stagioni, quindi ecco la mia versione dell’insalata di riso invernale e vegana.
E’ un’idea salutare, leggera e saporita, perfetta per riempire la schiscetta da ufficio, diventando un’ottima alternativa al solito e noioso panino.
Il mio consiglio? Preparatela per cena in quantità abbondanti, e mangiatela calda, quella che rimane fatela diventare il pranzo per l’ufficio!

A voi la ricetta!

Insalata di riso invernale. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.
Insalata di riso invernale. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

Tempo di preparazione:

10 minuti

Tempo di cottura:

45 minuti

Dosi per:

2 persone

Occorrente:

Due pentole, un tegame, una padella, un pelapatate, un tagliere, una mandolina.

Ingredienti:

160 g di topinambur
160 g di porro
180 g di riso integrale
140 g di funghi chiodini
1 rapa bianca
100 g di bieta
uno spicchio di aglio
sale q.b.
pepe nero q.b.
olio extra vergine d’oliva

Preparazione:

– Mettete in cottura il riso in acqua salata.
– Lessate la bieta in acqua bollente . Appena è morbida scolatela e strizzatela per eliminare l’acqua in eccesso.
– Dividete in porro a metà nel senso della lunghezza e tagliatelo a fettine sottili. Pelate il topinambur aiutandovi con un pelapatate e tagliatelo a cubetti piccoli. Pelate e dividete in due metà la rapa, tagliate una parte a cubetti e l’altra a fette sottili aiutandovi con una mandolina.
– Fate imbiondire in un tegame il porro , aggiungete poi il topinambur e la rapa a cubetti e lasciate insaporire per cinque minuti. Aggiungete un bicchiere di acqua bollente, chiudete con un coperchio e lasciate stufare fin quando saranno morbidi (se necessario aggiungete altra acqua). Regolate di sale e pepe.
– Mettete le fette di rapa in un recipiente e conditele con olio evo, sale e pepe.
– Pulite i chiodini. Fate imbiondire un una padella antiaderente uno spicchio d’aglio in camicia con un filo d’olio evo e poi aggiungete i funghi. Fate saltare cinque minuti, regolate di sale e pepe e togliete dal fuoco.
– Tagliate a piccoli pezzi la bieta, unitela al sugo e fate insaporire due minuti.
– Scolate il riso, e unitelo al condimento. Aggiungete i funghi , mescolate e fate insaporire due o tre minuti sul fuoco per la versione calda, oppure condite il tutto fuori dal fuoco.
– Aggiungete le fette di rapa e servite, oppure preparate la schiscetta.

Insalata di riso invernale. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.
Insalata di riso invernale. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

BUON APPETITO!

3 modi per scongelare velocemente i surgelati

3 modi per scongelare velocemente i surgelati

Benedetta Rossi e l'imprevisto: salta la connessione durante la diretta Instagram

Benedetta Rossi e l'imprevisto: salta la connessione durante la diretta Instagram

Pesce spatola al forno su letto di patate croccanti

Pesce spatola al forno su letto di patate croccanti

Mini flan di spinaci con fonduta di parmigiano

Mini flan di spinaci con fonduta di parmigiano

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

La ricetta delle frittelle di mele

La ricetta delle frittelle di mele

Come conservare i fiori di zucca

Come conservare i fiori di zucca