Insalata di farro: ricetta

Ecco come preparare un gusto primo per le vostre cene d'estate.

Home > Cucina > Insalata di farro: ricetta

Il  farro è un alimento prezioso da introdurre  nella propria dieta. Sin tratta di un cereale che  presenta un maggior contenuto proteico rispetto ad altre tipologie di frumento; contiene anche vitamine,  sali minerali ed è povero di grassi. Il farro si presta per creare gustosi piatti freddi, come appunto l’insalata di farro, della quale esistono tantissime varianti.

E per non fermarci al solito condimento a base di verdure sottaceto, ecco qui una ricetta facile, che aggiunge gusto e sapore al cereale. Questo piatto si gusta con piacere durante le cene estive.

Tempo di preparazione:

20 minuti

Tempo di cottura:

25 minuti (se il farro non necessita di ammollo)

Dosi per:

4 persone

Occorrente:

  • 1 ciotola
  • 1 coltello
  • 1 tagliere
  • 1 pentola

Ingredienti:

• 300 g di farro decorticato
• 300 g di pomodori pizzutello
• 20 olive nere toscane

• 50 g di pecorino toscano semistagionato
• 2 cipollotti

• 1 pizzico di origano secco
• 1 spicchio d’aglio
• olio extravergine di oliva
• sale

• 1 mazzetto di basilico
• 1 pizzico di peperoncino piccante in polvere

Preparazione:

Per preparare l’insalata di farro, mettere in ammollo il cereale per 12 ore. Se acquistate il farro che non necessita di ammollo, allora potete subito procedere con la cottura.

Mettere il farro  in abbondante acqua salata in ebollizione, aromatizzata con uno spicchio d’aglio, per circa 20 minuti (leggere l’etichetta della confezione per sapere i tempi esatti di cottura).

Scolare il farro e condire con 4 cucchiai di olio (anche un po’ di più se preferite), sale, origano e un pizzico di peperoncino. Mescolare  e lasciate raffreddare.

A questo punto, preparate gli ingredienti da aggiungere. Lavare i pomodori, tagliateli a metà e poi riduceteli a tocchetti. Tagliare le olive in piccoli cerchietti, mondate i cipollotti e tagliateli a fettine sottili.

Riducete il pecorino a pezzetti e poi, dopo aver lavato il basilico fresco, tagliate quest’ultimo in parti sottili.

Quando il farro è freddo unite tutti gli ingredienti, mescolate e lasciate riposare l’insalata per una mezz’ora in modo da amalgamare bene i sapori.