La ricetta della crostata alla Nutella che rimane morbidissima

 

La crostata alla Nutella è un classico che piace a grandi e piccini. Certo, la crostata alla marmellata è buonissima, ma volete mettere il gusto della cioccolata spalmabile con nocciole? C’è un problema però: se la versione con marmellata è morbida e rimane così a lungo, chissà perché quella al cioccolato esce dal forno dura, troppo croccante e con il passare dei giorni si indurisce… Oggi, però, tutto potrebbe cambiare, perché abbiamo scoperto una ricetta della crostata al cioccolato che rimane morbidissima… Provare, per credere.

crostata-nutella1
Crostata alla Nutella

Gli ingredienti per la crostata alla Nutella sono:

– 400 grammi di farina
– 200 grammi di burro
– 180 grammi di zucchero
– 1 uovo
– 1 tuorlo
– 1 cucchiaino di lievito
– 1 bustina di vanillina
– Nutella
– zucchero a velo

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Procedimento

– Preparate la pasta frolla: mettete la farina a fontana con dentro il burro a pezzi, mescolando con le mani.

– Aggiungete zucchero, lievito, uovo, tuorlo e aroma di vaniglia, mescolando sempre con le mani.

– Fate una palla con la pasta frolla, copritela con la pellicola e fatela riposare per almeno un’ora.

– Stendete la pasta frolla su una superficie infarinata e poi rivestite base e bordi della tortiera.

– La pasta frolla avanzata servirà per fare le strisce classiche della crostata.

– Scaldate la Nutella a bagnomaria, per farla diventare una crema: ve ne servirà un barattolo da 750 grammi.

– Mettete la Nutella sopra la crostata e coprite con le strisce.

– Fate riposare in frigo per 15 minuti.

– Coprite la crostata con l’alluminio e cuocete in forno caldo a 180 gradi per 25 minuti.

– Togliete l’alluminio e continuate a cuocere per altri 10 minuti.

Se volete rendere ancora più gustosa la vostra crostata, ecco la ricetta per fare la Nutella in casa:

Fonte: Cucinafacileconelena

di Redazione