La ricetta tradizionale della caponata siciliana

Ecco come preparare un piatto davvero molto gustoso!

 

La caponata siciliana è una classica ricetta di questa splendida terra che a tavola, e non solo a tavola, ci riserva grandissime delizie, tutte da gustare e anche da ammirare con gli occhi. Le melanzane sono grandi protagoniste e vengono abbinate ad altri ingredienti tipici della dieta mediterranea che tutto il mondo ci invidia. Ci sono ricette che prevedono anche ingredienti che nella ricetta originale non sono presenti, ecco perché noi vogliamo proporvi il piatto tipico delle tavole siciliane.

caponata-siciliana1
Caponata siciliana

Gli ingredienti per realizzare la classica caponata siciliana sono:

– 1 chilo di melanzane
– 200 grammi di olive nere senza nocciolo
– 400 grammi di gambi di sedano
– 500 grammi di pomodori
– 60 grammi di pinoli
– 50 grammi di capperi
– 2 cipolle
– 50 grammi di zucchero
– 50 grammi di aceto bianco
– sale grosso
– olio di semi
– olio extravergine di oliva

Preparazione

Tagliate le melanzane a dadini e cospargetele di sale grosso, mettendole per un’ora in uno scolapasta, così da far perdere tutta l’acqua e anche il sapore amaro.

Tagliare il sedano a dadini e mettetelo in una pentola con poco sale, facendo ammorbidire per 5 minuti. Scolate e mettete in uno strofinaccio.

Tagliate le cipolle e fatele cuocere con poco olio a fiamma bassa: quando sono imbiondite, aggiungete capperi, olive e pinoli e fate cuocere a fiamma alta per 10 minuti mescolando.

Aggiungere i pomodori tagliati a dadini e cuocere per 20 minuti.

In una padella soffriggete il sedano con poco olio.

Scolate, asciugate e friggete le melanzane in olio di semi. Poi aggiungetele alle cipolle, unendo anche il sedano e cuocendo a fiamma media per 3 minuti, continuando a mescolare.

Aggiungete aceto e zucchero, fate sfumare, spegnete e servite.