Il museo della pizza di New York

Il museo della pizza apre a New York, per celebrare un cibo Made in Italy amato in tutto il mondo!

Home > Cucina > Il museo della pizza di New York

Il Museo della Pizza di New York celebra un piatto italiano, inventato a Napoli, che in pochissimo tempo ha conquistato i palati di persone sparse in ogni angolo del mondo. Non poteva che essere così, dal momento che la pizza piace a tutti, con i suoi gusti classici o con le rivisitazioni moderne che compaiono ogni tanto nei menu dei ristoranti di tutto il mondo. La Grande Mela, dove si mangia molta pizza, rende così omaggio a un piatto simbolo del Made in Italy.

Museo della pizza New York

Il Mopi, come è stato già ribattezzato il Museo della pizza di New York, è già aperto e si potrà visitare fino al prossimo 18 novembre. Si tratta di un pop up museum, a breve termine, per celebrare la pizza in tutte le sue sfaccettature (piatto che fa anche dimagrire: da New York arrivata anche la dieta della pizza). L’idea non è di un ristorante, ma dello studio di design di Brooklyn ‘Nameless Network’ che rende omaggio alla pizza attraverso l’arte.

Come? Mettendo in mostra la pizza dal punto di vista artistico, con riproduzioni e opere d’arte che la celebrano, la ricordano, la omaggiano. Come una riproduzione della Venere di Sandro Botticelli intenta a mangiare una fetta di pizza mentre esce non da una conchiglia ma da una scatola di pizza da asporto.

Kareem Rahma, fondatore del museo e ceo di ‘Nameless Network’, spiega: “La pizza è l’unico cibo al mondo che si celebra sempre. Sia quando sei da solo e mangi una fetta o con i tuoi amici e famiglia e ne mangi una gigantesca. La stessa parola pizza vale ovunque, sia che tu sia in Israele, a New York, in Italia o in qualsiasi altro paese al mondo, pizza è pizza“.

Alexandra Serio, direttrice creativa del Mopi, aggiunge poi che la pizza è onnipresente. E allora perché non dedicarla un bel museo?

Museo della pizza New York

Museo della pizza New York, dove si trova

MoPi, Museum of Pizza a New York, si trova nella Grande Mela, a Williamsburg, a Brooklyn. Sarà aperto solo ed esclusivamente fino al 18 novembre.