Risotto con asparagi, speck e zenzero

Riso, asparagi, speck e zenzero. Un piatto semplice e gustoso per utilizzare l'ingrediente principe di questa stagione

Riso e asparagi, la combinazione perfetta.
La primavera ci regala un’infinità di verdure di stagione super gustose e gli asparagi sono tra queste. Particolarmente saporiti e adatti per una varietà di preparazioni, consumabili sia cotti che crudi, sono ricchi dal punto di vista nutritivo e sono particolarmente conosciuti e utilizzati per le loro proprietà diuretiche.
Oggi voglio proporvi un grande classico, un risotto con gli asparagi, ma leggermente rivisitato grazie all’aggiunta dello speck croccante e soprattutto dello zenzero.
Ecco la ricetta del mio risotto con asparagi, speck e zenzero.

Risotto con asparagi, speck e zenzero. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.
Risotto con asparagi, speck e zenzero. Ricetta e foto di Roberta Castrichella.

Tempo di preparazione:

15 minuti

Tempo di cottura:

45 minuti

Dosi per:

2 persone

Cosa ti occorre:

un tagliere, un tegame, una pentola di media grandezza, una padella, piccola antiaderente, una grattugia

Ingredienti:

600 g di asparagi freschi
160 g di riso carnaroli
una costa di sedano
1/2 bicchiere di vino bianco
1/2 cipolla bianca
1/2 cipolla rossa
30 g di speck (tagliato spesso 4 mm. circa)
una radice di zenzero fresco
4 foglie di salvia
30 g di parmigiano reggiano
olio extra vergine d’oliva
20 g di burro
sale
pepe nero in grani da macinare fresco

Preparazione:

– Preparate il brodo portando ad ebollizione in abbondante acqua mezza cipolla bianca, una costa di sedano e la parte finale degli asparagi (quella più dura).
– Tagliate a rondelle sottilissime gli asparagi, lasciando integre le punte. Tritate finemente la mezza cipolla rossa e fatela imbiondire in tegame con 4 cucchiai di olio evo. Aggiungete poi gli asparagi e lasciate cuocere per 3 minuti. Aggiungete un mestolo di acqua bollente, salate e lasciate andare per 8/10 minuti.
– Mettete in cottura il riso con gli asparagi, facendolo tostare 3/4 minuti. Sfumate con il vino bianco e lasciate asciugare. Aggiungete gradualmente il brodo e lasciate cuocere.
– Tagliate a listarelle molto sottili lo speck e lasciate rosolare in una padella antiaderente.
– A 3/4 di cottura del riso aggiungete due foglie di salvia tagliate finemente al coltello e un cucchiaino di zenzero grattugiato, e regolate di sale.
– A fine cottura togliete dal fuoco e mantecate con parmigiano e burro. Impiattate unendo lo speck e un’abbondante macinata di pepe nero.
BUON APPETITO!

Vellutata di verdure verdi, zucchine sedano e prezzemolo

Vellutata di verdure verdi, zucchine sedano e prezzemolo

Hamburger sano ma gustoso? Si può!

Hamburger sano ma gustoso? Si può!

Mug cakes al microonde

Mug cakes al microonde

Cosa mangiare senza sale

Cosa mangiare senza sale

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

Torta all'Acqua, ottima per dimagrire

Cazzilli alla napoletana

Cazzilli alla napoletana

Come fare i wafer a casa

Come fare i wafer a casa