Salmone al forno: la ricetta

Ecco come preparare questo pesce, ideale per l'estate, salutare e buonissimo.

Home > Cucina > Salmone al forno: la ricetta

Il salmone al forno è un piatto facile da preparare, ma dobbiamo conoscere il procedimento è il modo migliore per condirlo.  È un secondo piatto molto salutare e si può cucinare in vari modi, con le patate, al cartoccio, in padella.Qui vi proponiamo un salmone cotto in teglia, condito con il prezzemolo. Il salmone fa bene, contiene infatti acidi grassi omega-3, ed è ottimo soprattutto per abbassare il colesterolo cattivo.

Tempo di preparazione:

20 minuti

Tempo di cottura:

20 minuti

Dosi per:

6 persone

Occorrente:

  • Teglia
  • Cartaforno
  • Coltello

Ingredienti:

  • Salmone
    6 tranci
    Olio di Oliva
    Sale
    Pepe
    Prezzemolo
    1 cucchiaio tritato
    Vino bianco
    1/2 bicchiere

Preparazione:

salmone-grigliato

Per preparare il salomone al forno, pulire i tranci di salmone se lo avete acquistato fresco, altrimenti fatelo pulire al supermercato oppure acquistate i tranci surgelati, già pronti.

Ponete i tranci su una teglia rivestita di carta da forno e condire con sale, prezzemolo e olio extravergine d’oliva, il vino bianco, sale e pepe.

Accendete il forno e fatelo riscaldare a 180°, mettere la teglia e lasciare cuocere per circa venti minuti. Quando il salmone avrà un colore rosato e uniforme è pronto.

Servite i tranci di salmone con un contorno fresco, come un’ insalata verde o mista oppure con le patate al forno.

Potreste preparare il salmone anche al cartoccio per renderlo più morbido. Avvolgere il salmone in un pezzo di carta forno da mettere poi nella  teglia con all’interno delle verdure tagliate a cubetti sottili.  Il cartoccio manterrà tutti gli gli aromi nel piatto.

Per il condimento, potete comunque scegliere quello che più vi aggrada, potreste anche usare solo del limone e sale al posto del prezzemolo oppure il rosmarino e il timo.