Svelato finalmente dove è nato il tiramisù

 

Dove è nato il tiramisù? E’ una domanda che ci siamo spesso fatte di fronte a uno dei dolci più buoni della nostra tradizione. Ne esistono di tantissime varianti e ormai è un dolce tipicamente italiano, ma dove è nato? Finalmente sappiamo chi ha inventato il tiramisù, finalmente sappiamo a chi dobbiamo dire grazie per questo dolce che non ci stanca mai. Lo “scoop” è stato svelato grazie alla pubblicazione del libro “Tiramisù. Storia, curiosità, interpretazioni del dolce italiano più amato” edito da Giunti Editore, presentato venerdì 13 maggio al Salone del Libro di Torino presso il villaggio di Casa CookBook.

tiramisu2
Dove è nato il tiramisù?

C’è chi dice che il tiramisù sia stato inventato in Piemonte, tanto da diventare il dolce preferito di Cavour, o che è stato presentato a un Granduca di Toscana o, ancora, che l’ha degustato Pellegrino Artusi. Beh, niente di tutto ciò: dopo due anni di indagini, archivi consultati, libri analizzati e interviste è stato scoperto che il tiramisù non è nato a Treviso nel 1970, come si sospetta, ma in Friuli Venezia Giulia.

Pare che il dolce più buono del mondo sia nato tra Pieris di San Canzian d’Isonzo, in provincia di Gorizia, e Tolmezzo, in provincia di Udine. Le prime ricette originali sono state create tra il 1935 e il 1970. E nel libro ci sono le quattro preparazioni che hanno dato il via a questa bontà.

P1030199.JPG
Grazie al Friuli che lo ha inventato!

Il libro lo potrete comprare a partire dal 18 maggio!

E adesso che abbiamo scoperto tutte queste curiosità sul tiramisù, ecco la ricetta originale dai nostri amici di iFood:

di Redazione