arredare-con-le-piante-piante-grasse-mensole

Arredare con le piante: tutte le alleate verdi per decorare la nostra casa

Sono perfette per rendere meraviglioso e accogliente qualsiasi angolo della casa. Ecco i suggerimenti per arredare con le piante

Arredare con le piante è un ottimo modo per portare calore e vita in qualsiasi spazio o angolo della casa. Il segreto per ottenere un bell’effetto visivo è usare più piante insieme. 

Disponi i vasi in coppia negli angoli o più piante di varie dimensioni. Mantieni  lo stesso colore delle foglie – verde chiaro per un look tropicale,  verde scuro per uno stile moderno. 

Disponi le piante su un carrello o una panca

arredare-con-le -piante -idee

Arredare con le piante non è poi così complicato, basta trovare un’idea creativa

Se avete un carrello portavivande in salotto oppure in cucina, potete abbellire il primo ripiano disponendo alcuni vasi colorati, con all’interno delle piante con foglie della stessa tonalità. 

Il trucco è riempire il carrello, creando un effetto wild molto interessante. Abbinate piante con foglie dalle dimensioni e forme diverse, per dare dinamicità alla composizione. 

Collocate poi il carrello in una posizione strategica, per esempio sotto a una grande finestra in sala da pranzo oppure in un angolo illuminato, spoglio e senza personalità. 

Per esempio, disponete il carrello con le piante vicino a un muro bianco, dove non ci sono quadri oppure in un angolo formato da due divani. 

Utilizza vasi particolari, con forme e colori differenti 

Eclettici vasi bianchi, varietà di vasi a pois, a righe, colorati fluo, con decori, perline o brillantini. 

Una composizione creativa di piante rende più interessante qualsiasi angolo della casa. 

Prova a mescolare, unire e affiancare tanti vasi, che possono essere anche grandi tazze, pentole di rame o vasi trasparenti, e mettili uno vicino all’altro su un tavolino o una mensola. 

Se vuoi, puoi anche realizzare bizzarri vasi fai-da-te, che stanno benissimo insieme. 

Scegli i vasi geometrici per uno stile sofisticato 

pianta-grande-arredo

Sono super carini, di design ed eleganti. Arredare con le piante, mettendo queste ultime in vasi stilizzati, è sempre un’idea giusta per dare un tocco di vivacità alla casa.  

I vasi geometrici sono molto carini se disposti insieme,  perfetti su una scrivania o come centrotavola su un tavolo da pranzo rotondo. 

Portavasi da appendere alla parete o al soffitto in macramè 

L’aggiunta di piante sospese in un interno può far risaltare il vostro arredo, poiché si tratta di un elemento inaspettato.

Inoltre, le piante sospese aggiungono livello e dimensione all’ambiente, creando una suddivisione degli spazi o una circoscrizione di angoli ben individuati.   

Disponete alcune piante da interno, piccole e medie, magari ricadenti su dei porti vasi ricamati in macramè, per uno stile tra il romantico e il rustico. 

Altrimenti, aggiungete quel tocco di bellezza vegetale, per creare un design bohémien, disponendo delle piante ricadenti qua e là su un muro libero e grande della vostra casa. 

Colloca le piante ricadenti sui piani alti 

Un’altra idea per arredare con le piante è quella di collocare queste ultime sugli scaffali alti del vostro appartamento. 

In cima al mobile di cucina oppure del salotto, su una mensola della vostra camera da letto, la pianta che pende dona subito un tocco inaspettato ed elegante alla stanza. 

Potete disporre delle piccole piante grasse su una mini mensola all’ingresso oppure una pianta più grande sopra a un mobile colonna, nel bagno. 

Colloca un vaso grande in un angolo della casa 

pianta-vaso

Probabilmente si tratta di una scelta di arredo classica, ma collocare una pianta grande in un bel vaso grande, in angolo spoglio della stanza è una scelta sempre azzeccata. 

Posiziona una bella monstera deliciosa o una palma da cocco accanto al tuo divano o a una poltrona. 

Crea un centrotavola con le piante 

Usa le piante come centrotavola, disponendole in modo elegante su un vassoio dorato rettangolare oppure un vassoio d’argento intarsiato rotondo. 

Potete usare diversi tipi di piantine grasse, come piccoli cactus, per uno stile giocoso, altrimenti delle piante grasse con i fiori, per uno stile elegante, come le cactacee del deserto

Piante aromatiche 

Un’altra idea meravigliosa per arredare con le piante è creare un piccolo giardino di erbe aromatiche sul davanzale della finestra della cucina. 

Vedere basilico, prezzemolo e rosmarino uno accanto all’altro,  in vasetti eleganti piuttosto che rustici, fatti di ceramica grezza oppure in metallo. 

Potete anche installare un giardino di erbe aromatiche da parete, che combina la bellezza estetica delle piante aromatiche  con la funzionalità stessa della pianta – un orto pensile in cucina.

Bellissime sono anche le piante di lavanda, che puoi aggiungere al tuo orto e che aiutano anche ad alleviare lo stress. 

Bastano delle piccole fioriere da appendere a delle piccoli assi di legno, che potete sistemare sul muro. 

L’orto pensile potete realizzarlo anche disponendo le piante su degli scaffali a giorno o un mobile basso. 

Usa le piante per creare cornici 

arredare-con-le-piante-finestra

Quando si tratta di aggiungere piante in una stanza, puoi concentrarti sulle dimensioni, il colore e la consistenza, per la definizione del tuo spazio interno. 

Piante grande o palme conferiscono morbidezza agli spazi interni, che di solito hanno delimitazioni più spigolose. 

Ecco che arredare con le piante significa disporre queste ultime per creare cornici deliziose.

Disponete le piante da terra di lato a una grande porta finestra oppure ai due angoli di una parete. 

Creerete una vera e propria cornice increspata, che donerà raffinatezza all’ambiente. 

Posizionate le piante in punti della stanza inaspettati 

Portare la natura negli ambienti al chiuso è un modo poco costoso per far creare uno spazio caldo e accogliente. 

L’effetto è ancora più bello se sfruttiamo la bellezza delle piante, da mettere in ceste di varie dimensioni,  disposte su  varie altezze per  illumina un angolo  inaspettato. 

Puoi, ad esempio, pensare di installare una parete vegetale sul muro dietro la testiera del letto, al posto del classico quadro o di un arazzo.

Arreda anche il tuo bagno con le piante 

Il bagno è un ambiente naturalmente umido, quindi, se c’è  abbastanza luce, si tratta della stanza ideale da arredare con le piante. 

Se il bagno è piccolo, aggiungi una o più  piante su una mensola a muro o su un ampio davanzale, sotto alla finestra. 

Puoi anche posizionare una pianta di medie dimensioni su uno sgabello,  per aggiungere un tocco di freschezza alla tua routine mattutina.

Regali di Natale fai da te: dei “cosi”

Regali di Natale fai da te: dei “cosi”

Idee geniali per stampare sui tessuti

Idee geniali per stampare sui tessuti

Come creare una capanna fatta in casa

Come creare una capanna fatta in casa

Come creare una margherita di carta: il video

Come creare una margherita di carta: il video

Come illuminare un corridoio buio

Come illuminare un corridoio buio

Just Paint: Trasformare tele d'artista

Just Paint: Trasformare tele d'artista

Milano Design Week: tutti cercano il Salone del Mobile

Milano Design Week: tutti cercano il Salone del Mobile