Cos’è una smart home?

Qual è la definizione di smart home? Cosa vuol dire vivere in una casa intelligente?

Home > Design > Cos’è una smart home?

Avete mai sentito parlare di smart home? E vi siete mai chiesti qual è la definizione che calza a pennello per descrivere cos’è una casa intelligente? Pare che il futuro dell’arredamento sarà smart: tutto sarà connesso per renderci la vita sempre più facile. Gli italiani sembrano essere particolarmente interessati a questo aspetto, anche se, come spesso accade nel nostro paese, noi arriviamo sempre con un po’ di ritardo rispetto agli altri.

Cos'è una smart home

Una smart home è una casa intelligente, come suggerisce il nome stesso in inglese. Ma qual è la definizione di smart home? E’ una casa che può contare su un sistema di domotica che garantisce il massimo del comfort e della comodità, con un consumo intelligente delle risorse. All’interno dell’abitazione sono installate delle tecnologie che ci consentono di automatizzare molti processi che oggi facciamo manualmente, gestendo da remoto tutti i dispositivi elettrici presenti all’interno.

In pratica l’uomo è connesso con la casa e con gli elettrodomestici installati, tramite app e collegamento internet, così da gestire da remoto ogni aspetto. Ad esempio quando avviare il riscaldamento di casa per arrivare la sera e trovare un bel tepore. O controllare a distanza cosa è rimasto nel frigo, per fare la spesa con cognizione di causa.

Le smart home non ci rendono solo la vita più facile, ma ci consentono anche di risparmiare sulle bollette e sulle risorse usate e di vivere la casa in tutta sicurezza. Dispositivi di ultima generazione come Echo di Amazon sono una svolta verso una casa che sarà sempre più intelligente e connessa. Con tutto quello che ne deriva.

smart home

Smart home in Italia, cosa ne pensano gli studenti

Cosa ne pensano gli italiani delle smart home? Sono un sogno a occhi aperti, almeno per gli studenti intervistati da Uniplaces, leader in Europa per la prenotazione online di alloggi agli studenti, . Un sondaggio internazionale condotto su circa 1.500 studenti universitari di 100 diverse nazionalità ci ha svelato che tutti sognano una casa intelligente.

Il 34% degli intervistati vorrebbe una smart home. E i motivi sono i più disparati. Il 30% la vuole per non dover più pulire il bagno: grazie alla pulizia automatica non sarà più necessario farlo. Il 17% la vorrebbe per avere una stanza della musica in casa, mentre un altro 17% per avere in casa un 3D Home Theatre. Ma sicuramente il fatto di non dover più pulire casa e avere elettrodomestici che magari pensano a pranzo e cena è sicuramente il motivo principale.