Adeboye e Ajibola, un miracolo atteso per diciassette anni.

Adeboye e Ajibola hanno provato a concepire per diciassette anni, dopo i quali, finalmente, è arrivato il miracolo

Home > Lifestyle > Adeboye e Ajibola, un miracolo atteso per diciassette anni.

Questa storia ha come protagonisti due innamorati, Adeboye e sua moglie Ajibola Taiwo, che per diciassette lunghi anni, hanno tentato, inutilmente, di concepire un figlio. Hanno provato in ogni modo, arrivando a spendere perfino più di 213.000 dollari per i trattamenti di fertilità. Nonostante tutti coloro che avesse intorno, gli hanno consigliato di lasciare sua moglie, Adeboye si è sempre rifiutato e non si è mai rassegnato al suo sogno di diventare padre.

“Quando mi dicevano che non era buona, io rispondevo loro che l’amavo e che ero sicuro che prima o poi Dio, le avrebbe donato il nostro miracolo. Poi un giorno, la mia fede è stata premiata. Dopo 17 anni, mia moglie ha scoperto di essere incinta! Ero emozionatissimo! Quando siamo andati a fare l’ecografia, siamo rimasti scioccati! Sei cuoricini battevano dentro di lei…. sei! A trenta settimane di gestazione, la mia Ajibola, ha dato alla luce tre femminucce e tre maschietti. C’erano 40 membri dell’equipe medica del Children’s Hospital of Richmond, quel giorno ad assistere mia moglie. Dopo il taglio cesareo, i miei figli sono nati. Mi sembrava un sogno… pesavano poco più di un chilo. Sei bambini prematuri, perfino i medici erano spaventati! Ma grazie al loro operato, oggi siamo dei genitori felici. Il team ospedaliero è diventato la nostra famiglia! Mia moglie è stata una guerriera, respirava e mangiava per sei vite! Eravamo diventati tutti una squadra che lottava per lei. L’abbiamo supportata e incoraggiata per tutto il tempo. Era spaventata… e credo che sia stato proprio questo nostro gioco di squadra, che abbia fatto si che il miracolo si avverasse”, ha raccontato Adeboye.

Beh, cosa dire, guardate che meraviglia:

Lasciamo i nostri più sinceri auguri a questa grande famiglia e li ringraziamo per aver condiviso la loro storia con noi, perché ci ha insegnato, che nella vita, anche dopo 17 anni, non bisogna mai perdere la speranza!

Grazie!

 

Condividetela anche voi con i vostri amici!

Se vi è piaciuta questa storia, leggete anche: Il bellissimo momento dei gemelli quando vengono separati