Amore incondizionato: significato e psicologia

Ecco cosa ci dice la scienza su un sentimento così forte e difficile da capire.

Home > Lifestyle > Amore incondizionato: significato e psicologia

L’amore incondizionato è qualcosa di veramente incredibile, si tratta di  un amore  incrollabile, fortissimo e duraturo, qualsiasi sia il sentimento contraccambiato dall’altra persona. Questo amore non riguarda solamente le coppie, ma anche la relazione come genirtori e figli. Ecco l’amore incondizionato cosa significa e la psicologia che sta dietro a questo sentimento.

Il significato

amore

L’amore incondizionato verso una persona è un sentimento limpido e pieno sincerità. Non ruguarda i comportamenti falsi, delle gentilezze fasulle offerte solo per ricevere qualcosa in cambio. Niente di tutto questo. L’amore incondizionato è quello che una mamma prova appena nasce suo figlio.

Secondo uno studio condotto nel 2013, l’amore incondizionato di un genitore può rendere i bambini non solo emotivamente più felici ma anche meno ansiosi.

Viceversa, i bambini che hanno ricevuto la minima quantità di amore e affetto incondizionati hanno mostrato rischi maggiori per la salute.

Gli scienziati hanno concluso che il calore e l’affetto dei genitori possono effettivamente proteggere i bambini da alcuni degli effetti nocivi dello stress infantile.

Cosa succede quando si ama senza condizioni

vero-amore-scelta-deliberata

Un altro studio del 2009 pubblicato sulla rivista Psychiatry Research ha rivelato che le parti del cervello che si attivano in risposta all’amore incondizionato sono simili a quelle attivate dall’amore materno.

Per raggiungere questa conclusione, i ricercatori dell’Università di Montreal hanno monitorato il cervello di un campione di persone che lavoravano nel sociale, che aiutavano persone con difficoltà di apprendimento.

Quando è amore? E quando è amicizia? Ecco come scoprirlo

Mentre mostravano ai partecipanti le fotografie delle persone di cui si sono presi cura, hanno analizzato le loro rispost cerebrali, scoprendo  che l’amore incondizionato coinvolge sette zone del cervello, che  sono associate al sistema di ricompensa del cervello.

Questa cosa ci dice quindi che,  la persona che vive questo sentimento di amore gratuito, ottiene una forte dose di dopamina gratificante, anche se non riceve nulla in cambio da questo suo sentimento.