Bambini con mani e piedi legati: orrore in Russia

Un racconto che fa accapponare la pelle per la crudeltà dimostrata nei confronti dei bambini.

Home > Lifestyle > Bambini con mani e piedi legati: orrore in Russia

Quando lasciamo i nostri figli nelle mani di una baby sitter o di una struttura come un asilo o un baby parking ci aspettiamo di avere di fronte personale esperto che si prenderà cura dei nostri piccoli. Non è facile per i genitori lasciare i figli in mano ad estranei, ma a volte non abbiamo altre alternative. Mai ci potremmo aspettare quello che è avvenuto in un asilo nido in Russia.

Bambini con mani e piedi legati

Tutti sono rimasti scioccati nello scoprire che un asilo nido privato di Astrakhan, nel sud della Russia, era un vero e proprio asilo dell’inferno. Mai nome fu più indovinato. Un’ex dipendente della struttura ha condiviso un video nel quale si vedono diversi bambini di circa 2 anni legati. Ci sono bambini che condividono lo stesso letto, con mani e piedi legati. Uno di loro aveva persino un nodo alla gola, che avrebbe potuto soffocarlo.

bambini maltrattati

La donna che ha condiviso il video ha detto anche le infermiere hanno spento l’aria condizionata, lasciando i bambini rinchiusi nella stanza calda e soffocante.

bambini

Il video è stato visionato anche dalle autorità, che hanno aperto un’indagine per cosa è successo e fermare i colpevoli. I genitori non avevano idea che i loro figli fossero trattati con tanta negligenza e crudeltà.

Una mamma ha raccontato di aver notato che suo figlio aveva cambiato umore e non appena si avvicinavano all’asilo piangeva. Ha scoperto la verità grazie alla sua amica che era stata assunta nella struttura.

bambini legati

Interpellato, il proprietario della struttura si è rifiutato di rispondere alle domande dei genitori decisamente preoccupati per gli altri orrori che possono essere capitati in quell’asilo. Ora i genitori aspettano che la giustizia faccia il suo corso. E ringraziano la donna ha pubblicamente denunciato quello che accadeva là dentro: ora è un vero eroe per tutti i bambini e le loro famiglie.