Bullet Journal: un’agenda alternativa e artistica

Avete mai sentito parlare del Bullet Journal? Un'agenda personalizzata che creerete voi

Home > Lifestyle > Bullet Journal: un’agenda alternativa e artistica

Il Bullet Journal è un modo alternativo – e creativo! – per tenere un diario. Sostanzialmente, dovete acquistare una semplice agenda o un quaderno a quadratini. All’interno le pagine si presentano con alcuni puntini quasi invisibili. Grazie ai puntini, potrete realizzare gli schemi della vostra agenda in pochi e semplici passi. Su YouTube, si trovano molti video su come creare le prime pagine. Cosa possiamo mettere nella nostra agenda? Ci sono dei limiti? Scopriamo insieme come farne una e non dimenticare mai un appuntamento.

bullet-journal

Come fare un Bullet Journal

Grazie a questa agenda, totalmente personalizzabile, potrete appuntarvi le cose importanti da fare, il bilancio familiare, le call di lavoro e tanto altro. Come vi abbiamo detto prima, il suo grande punto di forza è la libertà che lascia. Vi serve uno schema della settimana alimentare? State seguendo una dieta e dovete tenere il conto delle calorie e di ciò che mangiate? Nessun problema.

realizzare-bullet-journal

Lavorate molto e tendete a dimenticare le call, gli appuntamenti e le scadenze? Anche in questo caso il Bullet Journal si rivelerà utile. Un’altra prerogativa dell’agenda è di essere parecchio colorata. L’obiettivo è di rendere la vita più organizzata, ma anche di fare sfogare la vostra creatività. Dando un’occhiata alle immagini, avrete modo di capire perché è un sistema che sta conquistando tutti.

Contrariamente a un diario privato, in cui riportiamo la nostra giornata in modo poetico, l’agenda sarà molto schematizzata, ma non mancheranno date importanti e giorni felici. In effetti, vi consigliamo di tenere il conto degli “Happy Days“. Un modo molto carino per ricordare i giorni felici che ci sono stati in un anno.

bullet-journal-come-fare

Armatevi di colori, di penne, di righello e di matite. Sarete voi a delineare ogni pagina, a decidere che cosa inserire. Film da vedere, posti da visitare, ristoranti da provare, libri da leggere… le idee sono tantissime e in questo modo ricorderete sempre di fare tutto e di vivere la vita al massimo.