CALIFORNIA: una tragedia senza fine

La tragedia ha avuto inizio lo scorso lunedì, quando un incendio ha colpito la California

Home > Lifestyle > CALIFORNIA: una tragedia senza fine

Come avrete già sentito dai diversi telegiornali, lo scorso lunedì notte, un violento incendio ha colpito la California, strappando via la vita a più di quaranta persone. I danni alle abitazioni sono stati notevoli e centinaia di persone, oggi, non hanno più un tetto sulla testa. La cosa più preoccupante, è che sono state previste ulteriori tragedie.

california-una-tragedia-senza-fine

Gli abitanti stanno tornando sul luogo per recuperare oggetti personali e altre cose importanti, per poi fuggire di nuovo via, verso un posto sicuro. Mentre accade ciò, però, ci sono persone che corrono esattamente nella direzione del pericolo, degli uomini che rischiano la propria vita, pur di combattere l’incendio e mettere fine, il prima possibile, a questa devastazione. Stiamo parlando dei Vigili del Fuoco. Si, perché in queste tragedie, gli eroi sono proprio loro! La foto che vedete di seguito, è diventata virale in questi ultimi giorni e sta saltando di bacheca in bacheca, di paese in paese, raccogliendo il supporto e l’ammirazione di tutto il mondo! Nel momento in cui la foto è stata scattata, questi eroi, si erano fermati qualche minuto, per fare una pausa dalla loro costante lotta. Li vediamo sporchi, sdraiati a terra, completamente esausti. Non hanno nulla, ne una coperta, ne un cuscino, infatti utilizzano i propri zaini, per cercare almeno quella poca comodità che meritano! Vederli in queste condizioni, ci fa capire che l’unica cosa che a loro importa, è salvare le vite umane e la propria terra, da uno dei nemici più forti, la natura. Guardateli:

california-una-tragedia-senza-fine1

Il lavoro dei Vigili del Fuoco, è uno dei più duri e pericolosi, ma è anche uno dei più appaganti.

Questi uomini lasciano le famiglie e rischiano la propria vita, pur di salvarne altre!

california-una-tragedia-senza-fine1

Come chiamarli, se non EROI? Siete d’accordo?

Leggete anche: I vigili del fuoco arrivano in una casa che sta andando a fuoco e trovano un cane privo di conoscenza: ecco cosa proteggeva