Cameriera pensa di pulire la casa per la festa di una persona importante, poi riceve le chiavi

Una storia incredibile di generosità e altruismo, da condividere sicuramente. Una cameriera...

Home > Lifestyle > Cameriera pensa di pulire la casa per la festa di una persona importante, poi riceve le chiavi

Cara Simmons è una donna di 36 anni, mamma single di tre figli. Per poter aiutare la sua famiglia lavora ogni giorno duramente. Non sapeva però che quel lavoro che aveva accettato quel giorno avrebbe per sempre cambiato la sua vita e la vita della sua amata famiglia: lei farebbe qualsiasi cosa per i suoi figli, mai si sarebbe aspettata di ricevere un regalo simile.

La donna sente il peso del mondo sulle sue spalle, ma non si lascia scoraggiare e fa anche più lavori per poter sostenere la sua famiglia: è una mamma amorevole che fa di tutto per garantire un presente dignitoso ai suoi figli. E anche un futuro pieno di opportunità.

Purtroppo, però, il fisico di Cara Simmons non ha retto tutto questo: a causa dello stress da troppo lavoro è stata ricoverata in ospedale più volte a causa delle ulcere allo stomaco di cui soffre. Eppure non ha mai smesso di lavorare e di prendersi cura dei suoi tre bambini.

Maid Bright, suo datore di lavoro, sa quanto aveva passato e voleva fare per lei qualcosa di speciale. Così decise di mandarla a casa di qualcuno molto importante per pulire le stanze in vista di una grande festa. Sulla porta Cara Simmons venne accolta da Madeline Blue: la donna si mise subito al lavoro e a lavoro terminato Madeline la porta in cucina, dove uno chef sta preparando degli spaghetti per la festa che si sarebbe tenuta quella sera. Che combinazione, proprio il suo piatto preferito!

Dopo un po’ la donna viene accompagnata in sala da pranzo, dove viene fatta sedere al tavolo: Cara Simmons pensa che magari lo chef vuole farle assaggiare i piatti della serata per vedere se vanno bene. Non sa quello che accadrà dopo…

Dopo aver mangiato aragosta e tartufo, alla porta suonano dei massaggiatori, che chiedono a Cara se possono provare su di lei i massaggi a quattro mani. La mamma pensa di essere finita in un sogno: perché la stanno trattando come una regina?

Quello che Cara Simmons non sapeva era che tutti quei regali facevano parte del progetto Prank it Forward, organizzato dal datore di lavoro, dai figli e dalla sorella.

La sorella voleva darle un giorno di meritata vacanza. Me le sorprese non si limitavano alla cena e al massaggio, c’era dell’altro. La donna venne portata di fronte a un armadio dove avrebbe potuto scegliere i vestiti che preferiva. Poi la scoperta più bella: quella casa era sua!

“Ho sempre desiderato possedere una casa. Penso che la mia famiglia creerà solo fantastici ricordi in questa casa”.

La sorpresa però conteneva anche un viaggio in Messico per tutta la famiglia! “Ero scioccata, stordita, in lacrime. Non avevo idea di cosa stesse succedendo”.

Leggete anche: Il gesto di una cameriera per una mamma single in difficoltà