Carica batteria iPhone Xs e Xs Max, già segnalati problemi

Problemi di carica batteria per i nuovi iPhone Xs e Xs Max... Di già?

Problemi con il carica batteria dell’iPhone Xs e Xs Max? Sì, lo sappiamo, sono appena usciti nei negozi della Apple e sono il fiore all’occhiello per quello che riguarda la collezione di melafonini del gruppo fondato da Steve Jobs. Eppure hanno già diversi problemi. Questo difettuccio è anche piuttosto importante, visto che con il cavo in dotazione molti utenti hanno lamentato il fatto che la carica della batteria semplicemente non parte. Non una cosa da poco, non vi pare?


Almeno un centinaio di possessori dei nuovi iPhone si sono rivolti alla pagina di supporto Apple per lamentare problemi con la ricarica dei dispositivi. Inserendo il cavo il caricamento della batteria non parte. Sembra che il problema, però, sia solo di chi prova a caricare con lo schermo del telefono spento: quando è accesso il dispositivo riconosce il cavo. In alcuni casi si è anche bloccato!

Caricare iPhone da spento

Caricare l’iPhone da spento è un’usanza comune che chi ha l’iPhone XS e XS Max però non può fare proprio a causa di un bug del sistema operativo. E’ sempre consigliabile caricare il melafonino da spento, perché la batteria torna a percentuali più alte in tempi più rapidi rispetto a una ricarica che avviene a telefono attivo (perché comunque se è acceso il telefonino comunque consuma!).

Carica batteria iPhone Xs e Xs Max: perché non funziona?

Potrebbe trattarsi semplicemente di un problema di software e non di hardware dei nuovi iPhone Xs, quindi sarebbe un problema di facile risoluzione anche a distanza, non portando cioè il telefonino a riparare da un tecnico. Tra l’altro questo malfunzionamento è stato registrato anche su iPhone di vecchia generazione che sono passati, tramite aggiornamento, a iOS 12, l’ultimo aggiornamento del sistema operativo del dispositivo di Apple. Aggiornando il software tutto dovrebbe tornare a posto!

In caso contrario, ecco qualche suggerimento per caricare l’iPhone!

iPhone Xs e Xs Max

Come caricare iPhone senza caricatore

Si può caricare l’iPhone senza caricatore? Magari il nostro è rotto, non lo abbiamo con noi oppure, come in questo caso, c’è un problema di software… E noi abbiamo un impellente bisogno di avere la batteria piena.

Se è un nuovo modello di iPhone potete optare per la ricarica senza cavo, in modalità wireless, che troviamo dal modello 8 in poi. Basterà appoggiarlo su una superficie dotata di caricatore certificato Qi e il gioco è fatto. Anche Ikea ha lanciato una collezione di mobili per ricaricare i telefonini wireless! Ma in commercio ci sono anche tutta una serie di tappetini per la ricarica rapida senza fili!

Esistono poi delle custodie con batteria integrata per poter caricare senza cavo l’iPhone. Lo proteggeranno e al tempo stesso ci permetteranno di non rimanere a secco con la ricarica della batteria!