Cherri rimane incinta al liceo e da il suo bambino in adozione, ma 44 anni dopo accade qualcosa

Dopo 44 anni dall'adozione di suo figlio, Cherri si ritrova a vivere qualcosa di incredibile!

Home > Lifestyle > Cherri rimane incinta al liceo e da il suo bambino in adozione, ma 44 anni dopo accade qualcosa

La protagonista di questa storia è una donna di nome Cherri, che mentre era una ragazzina del liceo e stava frequentando un ragazzo di nome Keith, scoprì di essere rimasta incinta. Erano troppo giovani, dovevano finire gli studi, non avevano il giusto supporto economico e consapevoli di non essere in grado di crescere un bambino, decisero di farlo nascere e di darlo poi in adozione.

Cherri non sapeva però, che quell’esperienza l’avrebbe perseguitata per i successivi quarantaquattro anni della sua vita. Questa donna ha cresciuto il suo bambino fino a cinque mesi e, non appena ha interrotto l’allattamento al seno, lo ha consegnato alla coppia di adottanti, due persone meravigliose che non avevano la possibilità di concepire un bambino. Da quel momento non c’è stato un solo istante in cui non ha pensato a lui. Kevin, questo il nome del piccolo, è cresciuto in un ambiente amorevole e felice, ma nonostante ciò, con il passare degli anni e una volta diventato indipendente, il desiderio di conoscere le sue origini, è man mano diventato sempre più forte. Aveva deciso di cercare i suoi genitori biologici, ma purtroppo ogni documento sulla sua adozione era sigillato e non poteva accedervi. Ad aiutarlo a venire a capo della situazione, fu sua moglie, che gli consigliò di inserire i suoi dati in un database di DNA. Qui riscontrò un collegamento con un uomo, che aveva fatto la sua stessa cosa, di nome Larry. Sembrava che i due potessero essere cugini! Dopo aver trovato i contatti però, scopri che Larry era invece suo zio, il fratello di suo padre! L’uomo era felice di aver ritrovato suo nipote e comunicò subito la notizia a suo fratello e a Cherri.

Kevin aveva finalmente trovato, dopo tutti quegli anni, la sua famiglia e stava per incontrarli! La cosa più incredibile è che abitavano nel suo stesso quartiere, erano stati vicini per anni, senza saperlo!

Il video ha emozionato il mondo intero, tanto che è diventato virale! Guardate:

Da quel momento la famiglia non ha più perso i contatti con Kevin.

Leggete anche: La storia di Kaleena Pysher, una madre che decide di dare in adozione la sua bambina