Fare colazione prima di allenarsi: giusto o sbagliato?

Bisogna sempre fare colazione, ma prima o dopo l'allenamento mattutino?

Uno studio regala finalmente una risposta definitiva al dibattito se sia meglio allenarsi a stomaco pieno o vuoto. Presto svelato: fare colazione stimola il corpo a bruciare più zuccheri e dà un boost al metabolismo anche dopo!

colazione-prima-di-allenarsi

La colazione è il pasto più importante della giornata. Quante volte ce lo siamo sentito ripetere dagli esperti e letto sui giornali. Eppure c’è qualcuno che giura, per abitudine, di sentirsi meglio saltando la colazione o prendendo solo un caffè al volo. Come è altrettanto dibattuto l’argomento se sia meglio allenarsi a stomaco pieno o a stomaco vuoto. Secondo alcuni, mangiare è importante perché dà energia e alimenta i muscoli, mentre altri credono erroneamente che allenarsi a digiuno aiuti a bruciare più grassi.

Ma a dare una risposta quasi definitiva è uno studio pubblicato sull’American Journal of Physiology: Endocrinology and Metabolism, secondo cui fare colazione prima di allenarsi può stimolare il corpo a bruciare più carboidrati durante l’esercizio, e accelerare il metabolismo dopo aver lavorato.

colazione-prima-di-allenarsi

Come riportato da PopSugar, anche i ricercatori dell’Università di Bath hanno studiato l’effetto di fare colazione prima di andare in bicicletta per un’ora. In un test controllato, 12 uomini hanno completato tre prove: colazione seguita da tre ore di riposo, colazione due ore prima dell’esercizio, ed esercizi a digiuno dalla sera prima. Dopo l’esercizio o il riposo, i ricercatori hanno testato i livelli di glucosio nel sangue e i livelli di glicogeno muscolare dei volontari. E hanno scoperto che fare colazione aumentava la quantità di carboidrati bruciati durante l’esercizio fisico da parte del corpo maschile e aumentava anche la velocità con cui il corpo digeriva e metabolizzava il cibo mangiato dopo l’esercizio.

colazione-prima-di-allenarsi

Non saltare la colazione prima di allenarsi alla mattina massimizzerebbe, quindi, i risultati della dieta, aumentando il metabolismo dei carboidrati. Carboidrati che non derivano solo dal pasto appena consumato, ma anche dei carboidrati immagazzinati nei nostri muscoli come glicogeno, ha specificato a Science Daily Rob Edinburgh, studente di dottorato del dipartimento di medicina che ha preso parte allo studio.

Adesso finalmente sappiamo che è meglio mangiare prima di allenarsi!