Come leggere il linguaggio del corpo maschile

Capire i segnali che il corpo maschile ci invia spesso non è così facile...

Home > Lifestyle > Come leggere il linguaggio del corpo maschile

Come leggere il linguaggio del corpo maschile? Spesso parliamo più con i gesti, gli atteggiamenti, i comportamenti che con le parole. Ma uomini e donne non sono uguali. Nemmeno quando si tratta di interpretare il linguaggio del corpo. Per questo spesso nascono pericolosi fraintendimenti.

Se volete interpretare il linguaggio del corpo maschile, ecco una serie di suggerimenti che dovete sempre tenere in considerazione. Per carpire tutti i messaggi che lui vi sta inviando. E non perdervi più nessuna occasione, capendo finalmente se gli piacete oppure no.

Come leggere il linguaggio del corpo maschile

1. Scambio di sguardi

Il contatto con gli occhi è fondamentale, perché indica che è interessato, è attratto e si sente a suo agio. Lo stesso se distoglie lo sguardo appena vi accorgete di lui.

2. Contatto fisico

Le mani che si sfiorano, le gambe che vengono in contatto e tutti gli altri contatti fisici accidentali indicano che c’è attrazione.

3. Diventa rosso

rosso

Vuol dire che è innamorato. E anche un po’ nervoso.

4. Incrocia braccia e gambe

Si sta mettendo sulla difensiva, si vuole proteggere, perché si sente vulnerabile di fronte a voi.

5. Sorridere

Il sorriso è il più chiaro segno che c’è qualcosa tra voi.

6. Si aggiusta i capelli

capelli

Se lo fa di continuo senza un apparente motivo pratico, vuol dire che è attratto.

7. Evita il contatto con gli occhi

Non appena voi vi voltate a guardarlo, fugge al vostro sguardo. E’ nervoso e ha paura di commettere un passo valso.

8. Si stringe nelle spalle

spalle-strette

Non sa come si sente, è confuso, non è completamente coinvolto.

9. E’ agitato

Se in vostra presenza si agita vuol dire che è nervoso o forse non è interessato.

10. Alza le sopracciglia

Pensa che voi siate attraenti.

11. Bocca leggermente aperta

Se tiene la bocca leggermente aperta quando parlate è un buon segno.

12. Narici si muovono

Un altro buon segno.

13. Si tocca la cravatta

Vuol dire che sta flirtando con voi.

14. Sta dritto in piedi

Vuole apparire più attraente e virile.

15. Gioca con i calzini

Si vuole prendere cura di te.

16. Abbottonarsi e sbottonarsi la camicia o la giacca

Si sta rilassando e gli piacete proprio.

17. Mani sui fianchi

Cerca di mostrarti la sua potenza.

18. Si tocca il viso

Sta flirtando.

19. Beve velocemente il drink

Potrebbe essere nervoso. O voler scappare.

20. Appollaiarsi sul bordo della sedia

Vuole starvi vicino.

21. Sta lontano da te

Non gli interessate.

22. Ti guida mentre cammini

E’ protettivo.

23. Balbetta

E’ nervoso, gli piacete.

24. Perde il filo della conversazione

Non è un buon segno.