Come scattare foto professionali con lo smartphone (da condividere subito)

Ecco tutti i trucchi per fare fotografie bellissime, utilizzando le potenzialità del nostro smartphone.

Home > Lifestyle > Come scattare foto professionali con lo smartphone (da condividere subito)

Se la nostra passione è la fotografia e ci piace tantissimo condividere i nostri scatti sui social, allora dovremo apprendere tutti i segreti delle foto professionali.

Per scattare queste ultime, infatti, basta lo smartphone; se lo utilizziamo nel migliore dei modi, riusciremo a ottenere delle immagini spettacolari. Ecco qualche suggerimento.

Come usare lo smartphone per fare foto magnifiche

foto-professionali-con-lo-smartphone

Grazie ai nostri dispositivi mobile e alle app di editing possiamo riuscire a creare foto di alta qualità e modificarle senza troppi problemi.  Ecco tutti i suggerimenti per migliorare le nostre foto.

Concentrati sul soggetto

Alcuni fotografi professionisti affermano che il soggetto non deve riempire l’intero fotogramma e che due terzi della foto devono avere uno spazio negativo, il che aiuta il soggetto a essere evidenziato ancora di più. E’ importante però centrare il fuoco sul soggetto principale.

Usa la griglia per bilanciare il tiro

foto-professionali-con-smartphone

Uno dei modi più semplici per migliorare le foto è quello di accendere la griglia della telecamera. Le linee sullo schermo dello smartphone, orizzontali e verticali, ci permettono di posizionare il soggetto nei punti di intersezione, in modo da bilanciare l’immagine ottenuta.

Cerca la simmetria

Le foto dove i soggetti sono in simmetria risultano piacevoli alla vista. Prendiamo come riferimento qualcosa, un punto centrale immaginario oppure un oggetto vero e proprio, come una strada.

Trova prospettive inusuali

Scattare fotografie da un’angolazione inaspettata può renderle molto accattivanti. Così, la foto crea  un’illusione di profondità e di altezza diversi rispetto ai soggetti. Prova a puntare la fotocamera verso il cielo o verso il basso e scopriremo un mondo tutto diverso.

Usa la luce naturale

Evitiamo, in generale, di utilizzare il flash dello smartphone, che sciupa l’immagine. Approfittiamo, invece,  delle fonti di luce naturale o quelle artificiali, dopo il tramonto.

Così, potremo giocare con le ombre, dopodichè potremo illuminare un pò lo scatto, con l’aiuto di un applicazione per il fotoritocco.

Considera lo spazio negativo

foto

Lo spazio negativo è lo sfondo dell’immagine. Quest’ultimo è fondamentale per la riuscita dello scatto. La foto risulta molto bella quando lo sfondo diventa protagonista; può essere una grande distesa di cielo aperto, una grande parete colorata.