Cosa succede se mettiamo una saponetta tra le lenzuola del letto?

 

Vi siete mai chieste cosa succede a mettere una saponetta sotto le lenzuola del letto? Forse non vi è mai venuto in mente di usare questa tattica per dormire sonni tranquilli, ma a quanto pare è un metodo davvero perfetto per poter fare un riposo notturno sereno, senza crampi alle gambe. C’è, infatti, chi soffre della sindrome delle gambe senza riposo e durante la notte si sveglia in preda a dolori allucinanti, non riuscendo a riposare quasi per niente. Beh, sappiate che una saponetta salverà queste persone.

sapone1
Perché mettere una saponetta tra le lenzuola?

Se sappiamo che per evitare i crampi dobbiamo mangiare cibi ricchi di potassio, sodio, calcio, magnesio e vitamina D e se è bene fare un po’ di stretching durante il giorno, sappiate che esiste anche un ottimo rimedio della nonna, per evitare di avere i crampi muscolari durante la notte. Preparate una saponetta, ovviamente nuova e non usata.

Mettete la saponetta tra le lenzuola, in maniera tale da ridurre i crampi: non ci sono prove scientifici o studi medici che confermano questa tesi, però sembra funzionare. Sarà solo l’effetto placebo? O dietro c’è qualche spiegazione che ancora non conosciamo?

E perché non farlo da sole con il fai da te il sapone?

di Redazione