Emma ha preso in braccio sua figlia per la prima volta e la piccola è crollata

Il miracolo di Emma, sulla sua bambina

Home > Lifestyle > Emma ha preso in braccio sua figlia per la prima volta e la piccola è crollata

Avere un figlio, solitamente è una gioia. Doversi occupare del suo arrivo e di tutto quello di cui ha bisogno, è qualcosa di meraviglioso. Una mamma, chiamata Emma Burns, però, ha dovuto vedere scene strazianti, che nessuna madre dovrebbe mai nemmeno immaginare.

Emma-prende-in-braccio-sua-figlia-per-la-prima-volta-e-la-piccola-muore

Quando ha scoperto di essere in dolce attesa, lei ed il marito erano al settimo cielo. Infatti ogni volta che andavano ad una visita di controllo, vedere la loro bambina, era un’emozione incredibile. Un giorno, però, è accaduto qualcosa di terribile. Emma, ha notato che la piccola, si muoveva lentamente. Ovviamente si è spaventata, visto che in passato ha avuto due aborti spontanei. E’ andata di corsa in ospedale ed i medici hanno deciso di sottoporla ad un cesareo d’urgenza, anche se con due mesi d’anticipo. La bimba, che hanno chiamato Ramaya, nel momento in cui è venuta al mondo, pesava meno di un chilogrammo ed i dottori, hanno scoperto che aveva dei buchi nel suo cuore. Proprio per questo, aveva solamente il venti per cento di possibilità di sopravvivere. Dopo qualche settimana dalla nascita, Emma ha potuto prendere in braccio sua figlia per la prima volta, ma poco dopo è accaduta la tragedia. “Era tra le mie braccia, quando improvvisamente crollò. Era diventata blu ed io presa dalla disperazione, ho iniziato ad urlare. Era morta. I dottori hanno passato sette minuti, a cercare di far riprendere il suo cuore. E’ stato terrificante, ma la mia bambina, ha continuato a combattere. Non posso descrivere quella sensazione.

Emma-prende-in-braccio-sua-figlia-per-la-prima-volta-e-la-piccola-muore 1

Il mio corpo si era bloccato. Volevo solo che i dottori riuscissero a far riprendere la mia piccola. Non avevo intenzione di dire addio ad un altro figlio!” Ha raccontato Emma. I medici, hanno fatto il possibile e dopo undici minuti, la piccola Ramaya, è tornata in vita.

Emma-prende-in-braccio-sua-figlia-per-la-prima-volta-e-la-piccola-muore 2

Da quel giorno, la situazione della bimba si è stabilizzata ed è potuta anche tornare a casa con la sua famiglia. Soffre di apnea nel sonno, buchi nel cuore ed ha anche limiti nella vista.

Emma-prende-in-braccio-sua-figlia-per-la-prima-volta-e-la-piccola-muore 3

Noi non possiamo fare altro che mandare i nostri più sinceri auguri ad Emma e al marito, ma soprattutto alla piccola Ramaya.

Emma-prende-in-braccio-sua-figlia-per-la-prima-volta-e-la-piccola-muore 4

Buona fortuna piccola… sei un miracolo!

Se vi è piaciuto questo articolo, potete leggere anche: Jayah era morta annegata, ma ad un certo punto…