Il messaggio di Laura per tutte le mamme

Laura si è mostrata dura, lanciando un messaggio, ma aveva la sua ragione

Home > Lifestyle > Il messaggio di Laura per tutte le mamme

Che il cane sia il miglior amico dell’uomo, lo sappiamo già tutti. Così come sappiamo che è l’unico essere vivente che ci da la certezza, che ci sarà fedele e ci amerà a vita. Questa meravigliosa creatura, sempre più spesso, viene addestrata per diventare un cane di servizio, così che possa aiutare e supportare le persone con bisogni speciali.

La protagonista di questa storia di chiama Laura Joos e condivide la sua vita con una cagnolina di servizio, di nome Polly . Quest’ultima è sempre accanto a lei, pronta ad intervenite quando la sua mamma umana sta per perdere la coscienza. La donna ci ha voluto raccontare di un’episodio che è accaduto nel supermercato Walmart. C’era una famiglia che continuava a guardare Polly, continuando a ripetere quanto fosse bella. Continuando a percorrere quella corsia, sarebbe dovuta passare accanto a quelle persone e Laura aveva paura che accarezzassero il suo cane. Ed è proprio ciò che è successo… i bambini hanno iniziato a dare colpetti all’amica a quattro zampe, perché volevano giocare con lei. Così ha scritto un avvertimento su Facebook, rivolto alla mamma di quei bambini: “devi insegnare ai tuoi figli come comportarsi con un cane di servizio”. Per molti ciò è sembrato esagerato, finché Laura non ha spiegato: “cinque minuti prima di incrociarvi, ho ricevuto un avviso dal mio cane, il mio battito cardiaco stava cambiando. Il mio cane era in allarme e con le attenzioni delle tue bambine, la sua attenzione è stata distolta da una questione di vita o di morte.  Mi sentivo come se stessi per vomitare, fortunatamente sono arrivato alla mia macchina prima che i pieni effetti della mia frequenza cardiaca mi colpissero, come una tonnellata di mattoni. Ho quasi perso la coscienza”.

“Mi dispiace che il mio suggerimento su come aiutare i tuoi figli e come migliorare la comunità, sia stato offensivo per te. Ma per me, Polly è come il bastone per una persona anziana o la cannula nasale per l’ossigeno. Permetteresti ai tuoi figli di strappare via una di queste due cosa ad una persona?

“Il mio cane mi fornisce assistenza salvavita ogni giorno. Mi tiene in vita e al sicuro in modo che i miei figli possano godersi la loro mamma”.

Questo è il post di Laura, diventato virale sul web. C’è chi ha deciso di diffondere il suo messaggio, perché giusto e importante e chi, invece, l’ha criticata e definita esagerata. Voi, cosa ne pensate?

Leggete anche: L’importante avvertimento di una mamma su ciò che le è successo con un fasciatoio