Il post di Jessica Egar

Il post di Jessica Egar, per sua figlia affetta da sindrome di Down

Home > Lifestyle > Il post di Jessica Egar

La verità è che ancora oggi, molte persone non sono consapevoli di cosa sia davvero la Sindrome di Down ed infatti, chi ne è affetto, molto spesso viene guardato dall’alto al basso o è perfino, vittima di bullismo. La storia che abbiamo deciso di raccontarvi oggi, è bellissima. Tutto è iniziato quando una mamma, chiamata Jessica Egar, ha scoperto di essere incinta.

il-post-di-Jessica-Egar

“Sono entrata a far parte di un gruppo di supporto per l’infertilità ed ho conosciuto molte donne, che hanno vissuto la mia stessa esperienza. Quando io e mio marito abbiamo deciso di avere un figlio, speravamo che arrivasse il prima possibile, purtroppo, però, non è stato così. Infatti, alla fine abbiamo deciso di provare con la fecondazione in vitro. Sono stata sottoposta ad un primo trattamento e poco dopo, i dottori mi hanno detto che non aveva funzionato. Per questo motivo, abbiamo provato una seconda volta. Poco dopo il secondo trattamento, abbiamo scoperto di aspettare la nostra prima figlia ed entrambi, eravamo al settimo cielo. A undici settimane di gravidanza, però, in una visita di routine, il medico ha diagnosticato alla nostra bambina, la Sindrome di Down. Io e mio marito, eravamo a pezzi, poiché non sapevamo nulla su questa condizione. Infatti, i primi tre giorni dopo questa notizia, sono stati molto difficili. Alla fine, però, abbiamo deciso che volevamo educare noi stessi e capire quello di cui la nostra bambina, aveva bisogno. Ci siamo resi conto, che noi in realtà non capivamo questa diagnosi, perché non conoscevamo nessuno con questa sindrome.” Ha raccontato Jessica.

il-post-di-Jessica-Egar 1

“Abbiamo capito che non c’era nulla di strano in questo. Eravamo solo stati molto fortunati dell’avere una figlia così speciale.” Ha continuato la donna. Dopo due mesi dalla nascita della piccola, la neo mamma ha deciso di pubblicare uno stato su Facebook, che dopo poche ore, ha avuto molto successo. Jessica ha scritto:

il-post-di-Jessica-Egar 2

“Quando ho chiesto di avere il mio pacco, l’ho ordinato con una quantità normale di cromosomi. Però, quando mi hanno informato che il mio ordine ne aveva di più, ero molto arrabbiata. Tutti gli ordine, che ho visto tramite post Instagram, erano perfetti. Per questo, ho deciso di non voler ricevere il mio ordine con cromosomi in più. Ora, però, ho il mio pacco vicino a me, da due mesi ormai.

il-post-di-Jessica-Egar 3

Così, ho deciso di scrivere questo messaggio, per informare tutti che il fatto che abbia dei cromosomi in più, è del tutto incredibile. Se avete anche voi questa possibilità, prendetelo, è meraviglioso. Ne vale sicuramente la pena. E’ bellissima, è molto speciale ed extra-ordinario. E’ tutta la mia gioia ormai!” 

il-post-di-Jessica-Egar-su-sua-figlia-affetta-da-Sindrome-di-Down

Il post di Jessica ha ricevuto molta visibilità e tutti sono rimasti a bocca aperta, nel leggere le sue parole. Aiutiamola a diffondere il suo messaggio, con chi sta vivendo la sua stessa identica situazione. Condividete!

Se vi è piaciuto questo articolo, potete leggere anche: Georgia la modella con Sindrome di Down