Il sonno di bellezza è una verità: se dormi bene sei anche più bella

E a confermarlo sarebbe uno studio scientifico. Il riposo rigerenera il nostro organismo e mantiene a lungo la nostra giovinezza.

Home > Lifestyle > Il sonno di bellezza è una verità: se dormi bene sei anche più bella

Il sonno di bellezza esiste davvero. Il fatto che dormire possa renderci più belle ce lo confermano anche alcuni ricercatori del Karolinska Institute, con un recente studio scientifico.

Dalla ricerca è emerso che le persone, con un sonno ridotto, appaiono meno attraenti di chi invece dorme a lungo. Ma non solo.

Che cosa succede se non dormiamo

dormire-male

Bastano un paio di notti insonni per far sembrare “sensibilmente” più brutta una persona. I ricercatori ci dicono che addirittura è più difficile per le persone socializzare con chi ha gli occhi cerchiati dalle occhiaie e le palpebre gonfie per mancanza di sonno.

Le persone che non dormono a lungo, infatti, risultano anche d’aspetto meno sano – quasi malato – e per questo si ha una minore disponibilità a socializzare con loro.

I ricercatori spiegano che, al contrario,  se qualcuno si mostra energico e in forma – come quando dormiamo – ottiene molto più appeal.

Cosa accade quando invece dormiamo bene e a  lungo la notte

Durante la notte ci riposiamo e ciò fa sì che il corpo avvii le funzioni di rigenerazione cellulare. Ecco perchè quando dormiamo la pelle ripara i danni prodotti durante il giorno al nostro organismo.

Tutti i benefici del sonno sulla nostra bellezza dipendono anche da alcuni accorgimenti. Per esempio, andare a dormire con i capelli legati, in modo che non stiamo a contatto con il viso, è un’abitudine utile.

In questo modo, eviteremo che il sebo prodotto dai capelli e gli inquinanti stiano a stretto contatto con la pelle del viso. Altrimenti, i benefici della pulizia del viso serale,  saranno vani. Applicare anche la crema da notte.

Quest’ultima potenzia infatti il processo di rigenerazione della pelle, contrastando le rughe e la disidratazione.