Kiara vola in cielo a causa di un bacio

Quel bacio per la piccola Kiara è stato fatale. Ecco cosa è accaduto...

Home > Lifestyle > Kiara vola in cielo a causa di un bacio

Questa storia è stata condivisa da due genitori straziati dal dolore della perdita della loro bambina Kiara, di 14 mesi. Kelly Ineson, 30 anni, e Thomas Cummins, 26 anni, vogliono informare tutti i genitori del mondo, sulla pericolosità dei baci ai neonati. La piccola Kiara è morta per aver contratto il virus dell’herpes simplex.

La neonata, dopo dieci giorni dalla sua nascita, si è gravemente ammalata ed il team medico, si è ritrovato costretto a mandarla in un coma indotto. “Mai avrei immaginato che un bacio potesse uccidere mia figlia. Era tutto un incubo. Ho pregato i medici ogni giorno, con le lacrime agli occhi, mentre loro continuavano a ripetermi che stavano facendo tutto il possibile. Poi un giorno sono venuti da me, dicendomi che non c’era più nulla da fare e che stava soffrendo. Potevo fare solo una cosa, lasciarla andare con dignità e permetterle di riposare finalmente in pace. Non riuscivo a crederci, non poteva essere vero. Alla fine, insieme a mio marito, abbiamo capito che fosse l’unica decisione per fermare il suo dolore. Abbiamo dato il consenso per staccare tutti i macchinari. La nostra Kiara è morta alle 6:32 del 13 agosto, il peggior momento della mia vita. Sono sempre stata attenta all’igiene. Ho sempre disinfettato tutto e chiesto ad amici e parenti di non baciarla alle mani e in bocca. Ho sempre chiesto loro di lavarsi le mani prima di prenderla. Ma invece c’e stato un bacio fatale. Come avrei potuto immaginare tutto ciò? Se un adulto ha un herpes labiale, che per noi non è nulla, anche se veniamo contagiati, in un neonato non si sviluppa così. Il bambino contrarie l’herpes simplex che può essere devastante e portarlo, come nel caso della mia Kiara, alla morte”.

“Il loro sistema immunitario non è completamente sviluppato per combattere il virus”.

“Non voglio spaventarvi, ma solo pregarvi di stare attenti.”

“Credo che sia sempre meglio essere consapevoli che ritrovarsi come me”, ha concluso.

Questo di Kiara, purtroppo, non e il primo caso. Leggete anche: Il motivo terribile della morte di Mallory