La causa della perdita della vita del piccolo Kayden

"Quando porti tuo figlio in ospedale, credi che ci siano persone che siano in grado di curarlo, ma a noi non è andata così!" Il duro sfogo di una mamma, per la perdita del suo bambino

Home > Lifestyle > La causa della perdita della vita del piccolo Kayden

Kayden Bancroft era un bambino di soli venti mesi, sempre sorridente e felice. La sua famiglia, era molto orgogliosa di lui, ma un giorno, per un incidente, la sua vita è finita. In base a quanto raccontato da diversi giornali, la causa della sua morte, è stata dovuta alla negligenza dell’ospedale.

le-cause-della-perdita-della-vita-di-Kayden

Il suo decesso è avvenuto il quindici aprile dl 2016. Però, l’incidente è accaduto qualche giorno prima. Kayden, stava giocando con una bottiglia di vetro, quando all’improvviso è caduto a terra.

In quel preciso istante, la bottiglia si è rotta ed è entrata nel suo intestino, causando gravi problemi. I medici, dell’ospedale in Inghilterra, hanno scoperto che aveva un foro del diaframma e che a causa di questo, il suo intestino, si era spostato nel torace.

le-cause-della-perdita-della-vita-di-Kayden 1

I dottori, hanno subito deciso di trasferirlo all’ospedale di Manchester. Una volta li, avrebbero dovuto operarlo urgentemente, ma visto che non c’erano letti in terapia intensiva, hanno deciso di posticipare il suo intervento alla settimana successiva.

Kayden, alla fine, è stato ricoverato in una stanza comune. Il chirurgo che lo ha visitato ha chiesto ai suoi colleghi di spostare le operazioni, per i pazienti meno gravi, ma nessuno gli ha dato ascolto.

le-cause-della-perdita-della-vita-di-Kayden 2

La madre, Shannon Bancroft, era molto turbata di questo ritardo, ma i medici continuavano a dirle, che il suo bambino stava bene e che quindi poteva aspettare. “Quando porti tuo figlio in ospedale, credi che ci siano persone in grado di curarlo. Però, a noi non è stato così.” Ha raccontato la donna, distrutta.

Tre giorni dopo il ricovero, Kayden, ha avuto un arresto e quindi doveva essere rianimato d’urgenza, ma le infermiere hanno avuto molte difficoltà a chiamare i medici, che infatti sono arrivati dopo trenta minuti. Per questo motivo, il cervello del piccolo, è rimasto senza ossigeno per tanto tempo.

le-cause-della-perdita-della-vita-di-Kayden 3

Alla fine, dopo due giorni da questo evento, il piccolo è morto. I genitori, hanno deciso di denunciare l’ospedale e tutti i dottori, che non hanno operato d’urgenza il bimbo.

la-negligenza-medica-che-ha-causato-il-decesso-del-piccolo-Kayden

Ora il processo è ancora in corso e noi vi terremo aggiornati su tutte le novità. Riposa in pace Kayden..

Potete leggere anche: La verità sulla condizione del piccolo Bryan

Fonte: BBC.COM