La condizione che ha colpito all’improvviso Anna

Anna e la rara condizione che oggi, la fa stare su un letto d'ospedale

Home > Lifestyle > La condizione che ha colpito all’improvviso Anna

La vita di ogni persona, può essere perfetta e cambiare dopo pochi minuti. Ecco perché, oggi abbiamo deciso di raccontarvi la storia terribile di una ragazza di soli trent’anni, chiamata Anna Norquist, che ha sconvolto la sua famiglia ed anche il mondo intero.

la-condizione-che-ha-colpito-Anna

Tutto è iniziato quattordici di dicembre, quando la ragazza, stava tornando da un concerto a Chicago, quando all’improvviso, ha iniziato a sentirsi poco bene. Aveva dei strani sintomi, come se le stesse per arrivare l’influenza. Inizialmente nessuno si stava preoccupando. Anche Anna, credeva che era un semplicissimo raffreddore. Però, ad un certo punto, è accaduto qualcosa che ha lasciato tutti a bocca aperta. La ragazza è stata portata in ospedale ed i dottori, hanno fatto una scoperta orribile. Ha contratto la sindrome da shock tossico ed oggi, giace su un letto di un ospedale ed ha subito più di dieci interventi. La condizione di Anna, è davvero rara e secondo le dichiarazione dei medici, potrebbe essere stata affetta dai batteri di stafilococco o da streptococco. Inoltre, hanno anche dichiarato che la sua sopravvivenza fino ad adesso, sia stata un vero e proprio miracolo. La sua famiglia, ha creato una pagina di GoFoundMe, per cercare di recuperare fondi per pagare i prossimi interventi della ragazza. La sua passione, era la ginnastica ed infatti, ultimamente Anna, aveva trovato anche lavoro come insegnante di educazione fisica in una scuola a South Bend, nell’Indiana. Però, ormai, la sua vita, purtroppo non sarà mai più la stessa e la sua strada per l’accettazione, sarà molto lunga.

 

Secondo quanto raccontato nella pagina Facebook, dal fratello Patrick, il venti sette dicembre, la ragazza ha subito l’ultimo intervento di amputazione e per questo, oggi, non ha più ne braccia ne gambe.

la-condizione-che-ha-colpito-Anna 2

Per noi è incredibile, vedere come la vita di qualcuno può cambiare in un batter d’occhio.

la-condizione-che-ha-colpito-Anna 3

Inoltre, la sua famiglia ha deciso di rendere pubblica la loro storia per rendere tutti consapevoli su questa condizione.

la-condizione-che-ha-colpito-Anna 4

Noi non possiamo fare altro che mandare i nostri più sinceri auguri ad Anna, con la speranza che riesca a guarire il prima possibile.

Potete leggere anche: La rara condizione di Shiloh Pepin