La DeLorean di Ritorno al Futuro presto realtà?

Potrebbe davvero essere l'auto del futuro!

Home > Lifestyle > La DeLorean di Ritorno al Futuro presto realtà?

La DeLorean potrebbe essere presto realtà, per la gioia di tutti i fan di Ritorno al Futuro che ancora sognano l’automobile inventata da Emmett L. Brown che modificò una DeLorean DMC-12 per viaggiare nel tempo, coinvolgendo nel suo piano avveniristico il giovane amico Marty. I personaggi interpretati da Christopher Lloyd e Michael J Fox ci hanno fatto sognare con questa macchina che volava in aria e viaggiava nel tempo. Se la seconda parte è un po’ impossibile da riproporre al momento, la prima non lo è!

La DeLorean Motor Company è reale e sta cercando di fare tutto il possibile per poter immettere presto nel mercato un’automobile come la mitica DeLorean di Ritorno al Futuro, che sia in grado di volare. Se poi riusciamo anche a fare i viaggi nel tempo, noi non ci offendiamo eh!

L’azienda in realtà risale al 1975, quando John DeLorean decise di aprire la sua attività, che però fallì nel 1985 per bancarotta. L’auto divenne protagonista di Ritorno al Futuro, film diretto da Robert Zemeckis: era l’unico modello prodotto, tra il 1981 e il 1983, in poco più di 9mila modelli, 7mila dei quali sono ancora in circolazione per le strade del mondo…

Le portiere della vettura si aprono ad ali di gabbiano: lo sapevate che a idearle è stato Giorgetto Giugiaro? L’auto monta un motore PRV V6 da 130 cv, dove PRV indica il progetto realizzato in collaborazione con Peugeot, Renault e Volvo.

Nel 2012 il progetto del signor DeLorean è stato ripreso dal nipote del fondatore, Paul, che ha deciso di aprire la DeLorean Aerospace, con un unico obiettivo: creare automobili che siano davvero in grado di volare. E a quanto pare tutto sarebbe pronto e il primo modello sarebbe già stato messo a punto. Si tratterebbe del DR-7, un miniaereo che decolla e atterra verticalmente.

Al momento sono solo prototipi… Nel giro di un anno, però, potrebbe cominciare la produzione in serie!