La diagnosi sbagliata di Tanisha

Ragazzina di 13 anni dimessa dall'ospedale con antibiotici, perde la vita. Il racconto della madre su ciò che è accaduto alla sua bambina..

Home > Lifestyle > La diagnosi sbagliata di Tanisha

Tanisha Baverstock era una ragazza inglese di soli tredici anni, che era innamorata del calcio ed infatti, era una promessa per tutti. Per i medici, la ragazzina aveva solo un po’ di tosse, ma poco dopo è venuto fuori, che era un cancro e per lei non c’è stato più nulla da fare.

la-diagnosi-sbagliata-di-Tanisha

Una vicenda drammatica, che ha spezzato i cuori di tutti, ma soprattutto dei suoi genitori, che ora chiedono di sapere la verità e vogliono giustizia per la loro bambina.

Secondo il racconto della madre, la giovane era già diverso tempo che soffriva di un forte mal di gola ed infatti, alla fine la donna si è decisa e l’ha portata al Salisbury. Erano molte settimane che Tanisha stava male ed aveva anche perso molto peso. Per questo motivo, i medici del pronto soccorso, l’hanno sottoposta a diverse analisi e test, per chiarire ogni dubbio.

la-diagnosi-sbagliata-di-Tanisha 1

E’ stata anche sottoposta ad una radiografia dei polmoni, ma prima che il radiologo potesse dirlo ai medici, la ragazzina è stata dimessa con una cura antibiotica.

Alla madre, le avevano detto: “Si tratta di una piccola infezione al petto!” La donna, ovviamente si è fidata ed è tornata subito a casa con la sua bambina. Ecco il video della storia di seguito:

La mattina dopo, però, viene contattata da uno dei medici, che ha informato la famiglia, di ciò che stava accadendo realmente. Nei polmoni di Tanisha stava accadendo qualcosa di molto strano e per questo, è stata portata subito al Bristol Royal Children’s Hospital. Dopo cinque ore di attesa, i genitori sono stati informati sulla diagnosi della loro bambina.

la-diagnosi-sbagliata-di-Tanisha 2

La giovane aveva un linfoma e nonostante i disperati tentativi dei medici di aspirarlo, per la ragazza non c’è stato più nulla da fare. E’ deceduta nemmeno venti ore dopo, aver scoperto la sua malattia. Il trentuno gennaio di quest’anno.

La madre, Kelly, ora dopo mesi di distanza torna ad accusare i dottori. Infatti, in un’intervista ha dichiarato: “Non ti riprendi dalla perdita di un figlio. Specialmente quando i medici hanno fallito così tanto. Un giorno viene rimandata a casa con antibiotici. 

la-diagnosi-sbagliata-di-Tanisha-che-ha-portato-alla-fine-della-sua-vita

Quello successivo ricevo una telefonata che dice che ha il cancro. E’ stato individuato immediatamente ma non è successo nulla. Sono state ore sprecate che avrebbero potuto dare una possibilità a Tanisha.” Una vicenda drammatica, che ha sconvolto tutti.

Potete leggere anche: La diagnosi sbagliata della piccola Amelia Mae