La storia del piccolo Roman, abbandonato a soli trenta minuti di vita

"Era un po' viola ed al tatto, era anche freddo. Siamo molto felici di aver contribuito a salvare la vita del bimbo."

Home > Lifestyle > La storia del piccolo Roman, abbandonato a soli trenta minuti di vita

Questa storia ci ha spezzato il cuore, ma purtroppo è quello che oggi accade nel mondo. Il bambino che vedete nelle immagini, si chiama Roman ed è stato abbandonato dopo pochi minuti dalla sua nascita.

Roman-il-bambino-abbandonato-nel-parco

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, pochi giorni fa, è stato trovato in un parco, un neonato. Tutto è iniziato quando una donna, chiamata Rima Zvaliauskiene ed il figlio Ovidijus, di venti sette anni, stavano passeggiando. Quando all’improvviso vicino ad una panchina, hanno sentito il pianto di un bambino. I due si sono subito avvicinati per vedere, ma la scena che si sono trovati davanti è stata straziante. Le temperature erano molto basse ed il piccolo Roman, era stato lasciato avvolto in un asciugamano e dentro un sacchetto di plastica. Erano intorno alle venti due e tutto è accaduto nel parco di Newham, in Inghilterra. Rima ed il figlio, ovviamente, hanno capito immediatamente la gravità della situazione ed hanno chiamato subito i soccorsi e le forze dell’ordine. Ovidijus, in un’intervista ha dichiarato: “Era un po’ viola ed al tatto, era anche freddo. Siamo molto felici di aver contribuito a salvare la vita del bimbo. Se non ci fossimo stati noi, sicuramente non sarebbe sopravvissuto ancora a lungo. Aveva solo pochi minuti di vita!” La polizia, ha già avviato un’indagine per capire dove si trova la madre e per capire soprattutto, il motivo del suo gesto. Ecco il video del piccolo di seguito:

Roman per il momento, è ricoverato in ospedale e sta ricevendo tutte le cure di cui ha bisogno.

Roman-il-bambino-abbandonato-nel-parco 1

Lo sceriffo del posto Share Clark ha fatto un appello alla madre in un’intervista, dicendo: “Siamo sempre più preoccupati per il vostro benessere e vi esorto contattare noi della polizia, ma soprattutto ad andare in ospedale.

Roman-il-bambino-abbandonato-nel-parco 2

Per noi è importante sapere che stiate bene. Invito anche chiunque abbia informazioni a venire da noi, per cercare di far riunire Roman con la mamma!”

Roman-il-bambino-abbandonato-nel-parco 3

Noi non possiamo fare altro che mandare i nostri più sinceri auguri a questo bimbo, con la speranza che guarisca il prima possibile!

Se vi è piaciuto questo articolo, potete leggere anche: Il bambino abbandonato nel cimitero delle Filippine