La storia della piccola Amber

Le parole della famiglia di Amber su come si è tolta la vita

Home > Lifestyle > La storia della piccola Amber

Il suicidio tra gli adolescenti, al giorno d’oggi, sembra essere all’ordine del giorno. Questa è la storia di una ragazzina, chiamata Amber Peat, di soli tredici anni. Si è tolta la vita nel 2015 ed il suo caso, ancora adesso, è un mistero per le forze dell’ordine.

la-verità-sul-suicidio-della-piccola-Amber

La ragazzina, nata nel Nottinghamshire, è stata trovata impiccata ad una siepe, il due giugno del 2015. Era scappata di casa il trenta maggio. Secondo quanto riportato dagli inquirenti, il suo caso è un mistero, anche se loro credono che tutto questo sia dovuto al comportamento della madre e del patrigno, Daniel e Kelly Peat. Sua nonna, Dianne Gillibrand, ha dichiarato che la giovane non aveva alcun motivo di suicidarsi. Ha raccontato che era molto legata alla madre, nonostante avesse avuto molte discussioni con il suo compagno. La signora ha anche aggiunto che la piccola Amber era stata punita molto spesso dai suoi genitori, per il suo comportamento, ma tutti i genitori educato i propri figli con delle punizioni. Un anno prima del suicidio, in base a quanto raccontato dalla sua insegnante, Holland, la piccola era scappata di casa ed era andata a scuola intorno alle ventuno. Il custode appena l’ha vista ha chiamato subito il preside, che a sua volta, ha chiamato la famiglia. L’uomo ha chiesto a sua madre di andare a prendere sua figlia, ma la donna non poteva, perché il suo cane era in travaglio. La mattina seguente, il preside ha preteso di parlare con lei, ma la donna si è rifiutata di andare a scuola, con la scusa di aver passato la notte sveglia.

la-verità-sul-suicidio-della-piccola-Amber 1

Inoltre, la corte ha anche scoperto che questa famiglia si era trasferita molte volte e che quindi, anche Amber è stata costretta a cambiare diverse scuole.

la-verità-sul-suicidio-della-piccola-Amber 2

La responsabile degli alunni, Emma Dunn, ha dichiarato che Amber a scuola era felice e dolce, ma quando i suoi genitori erano nelle vicinanze, era triste ed irritata.

la-verità-sul-suicidio-della-piccola-Amber 3

Noi ci auguriamo che la verità venga fuori, anche se nono passati anni e che gli inquirenti, riescano a capire molto presto le motivazioni di questo gesto.

le-parole-della-famiglia-di-Amber-sul-suo-suicidio

Riposa in pace Amber

Potete leggere anche: La verità sul suicidio di Alexandra