La storia di Gemma Nuttall

La storia del cancro di Gemma Nuttall che ha commosso il mondo

Home > Lifestyle > La storia di Gemma Nuttall

La storia che abbiamo deciso di raccontarvi oggi, è davvero emozionante. E’ qualcosa che tutte le mamme dovrebbero leggere. La protagonista è una donna, chiamata Gemma Nuttall, che nel 2014 aveva venti nove anni ed ha scoperto di essere rimasta incinta.

la-storia-del-tumore-di-Gemma-Nuttall

La ragazza ovviamente era al settimo cielo e non vedeva l’ora di mettere al mondo il suo primo figlio. Purtroppo, però, la vita è strana e ci riserva sempre delle sorprese terribili. Infatti, Gemma, durante il quarto mese di gravidanza, ha scoperto di avere un cancro alle ovaie. I medici nel momento in cui hanno fatto questa scoperta, sono stati costretti a mettere davanti ad una scelta questa giovane madre. Le hanno detto che per iniziare il trattamento per il tumore, doveva interrompere la gravidanza oppure doveva portarla avanti ma con il rischio che sarebbe morta. Gemma, quando si è trovata davanti a questa scelta, ha deciso di rischiare la sua vita, ma di far nascere la sua bambina. Arrivata al nono mese, i dottori hanno visto che il cancro della donna, era cresciuto e che quindi dovevano farle un cesareo d’urgenza ed in seguito, rimuovere il tumore. Per questo motivo, nel momento dell’operazione, i medici hanno tenuto Gemma sveglia, in modo che subito dopo aver messo al mondo la sua piccola Penelope, l’avrebbero potuta addormentare per fare il resto dell’operazione. C’erano molti rischi, ma nonostante tutto la ragazza è riuscita a sopravvivere. Nell’aprile del 2016, le è stato diagnosticato di nuovo il cancro, ma questa volta al cervello ed ai polmoni. La famiglia di Gemma, per questo ha aperto una pagina GoFoundMe, per raccogliere del denaro per farla curare.

la-storia-del-tumore-di-Gemma-Nuttall 1

Anche la famosa attrice Kate Winslet, ha deciso di dare il suo contributo. Infatti oltre a fare la sua parte, ha anche dichiarato: “Facciamo davvero del nostro meglio per tenere Gemma in vita, per la sua bambina di tre anni, Penelope, che ama e che ha bisogno della sua mamma così tanto!”

la-storia-del-tumore-di-Gemma-Nuttall 2

A metà del 2018, purtroppo però, durante uno dei controlli di routine, i dottori hanno scoperto che il cancro della ragazza nella colonna vertebrale, nel cervello e nei polmoni.

la-storia-del-tumore-di-Gemma-Nuttall 3

Per questo motivo, la giovane madre non è riuscita a sopravvivere ed a annunciare la sua morte è stata proprio sua madre, nella pagina GoFoundMe, che avevano creato. Ha scritto: “Dormi bene figlia mia.. il mio mondo non sarà più lo stesso..”

la-storia-del-tumore-di-Gemma-Nuttall 4

Riposa in pace Gemma..

Potete leggere anche: Colorado, la comunità festeggia prima Halloween per un bambino di 5 anni con cancro terminale