La storia di Kirby, cacciato da un supermercato, dopo un’operazione, perché troppo brutto

Kirby era appena stato operato a causa di un tumore, quando un negoziante lo ha scacciato, perché troppo brutto

Home > Lifestyle > La storia di Kirby, cacciato da un supermercato, dopo un’operazione, perché troppo brutto

Tutto è iniziato circa sette anni fa, quando quest’uomo, Kirby Evans, ha subito un intervento chirurgico per rimuovere il carcinoma delle cellule basali dalla sua faccia. Come risultato della procedura, i medici gli hanno rimosso il suo occhio e il suo naso. Quindi, dopo l’intervento chirurgico, la sua faccia si è sfigurata.

la-storia-di-kirby4

Kirby, purtroppo, non poteva permettersi la chirurgia ricostruttiva, visto l’elevata quantità di denaro necessario, quindi ha dovuto accettarsi per ciò che era. Non poteva nemmeno fare i bendaggi, poiché la sua pelle, soprattutto intorno al suo occhio, era troppo sensibile. Anche un semplice cerotto, nel momento della rimozione, avrebbe potuto strappargli la pelle. Ha dovuto abituarsi a mostrarsi alla gente e a stare in silenzio mentre tutti lo fissano, spesso facendo anche delle facce “schifate”. Un giorno Kirby si trovava in un minimarket a Walterboro, nel South Carolina, dove ha acquistato da mangiare e si è seduto su una panca, quando il direttore dell’attività, è andato da lui e gli ha fatto un’orribile richiesta. Si rivolse a lui, dicendogli che la sua faccia stava spaventando i clienti, quindi o doveva coprirsi, o doveva andare via. L’uomo ne rimase scioccato, il senso di vergogna che ha provato in quel momento, non si può descrivere nemmeno a parole. Non avrebbe mai immaginato che qualcuno potesse arrivare a tanto. In quel momento, tutto ciò che desiderava, era sparire nel nulla… Kirby, naturalmente, come avrebbe fatto chiunque altro, ha lasciato la struttura a testa bassa…

la-storia-di-kirby3

Giunto a casa, ha raccontato l’episodio a sua figlia, che a sua volta, lo ha raccontato su Facebook, facendolo diventare virale.

la-storia-di-kirby

La tenerezza del momento, ha conquistato centinaia di cuori, tanto che è stata creata una pagina di raccolta fondi, per aiutare Kirby a pagare la chirurgia ricostruttiva del suo volto.

la-storia-di-kirby

Per chiunque volesse donare qualcosa può farlo cliccando QUI. Guardate il video:


Questa storia ci dimostra quanto siamo superficiali. Ci fermiamo all’aspetto esteriore, senza pensare al dolore che è nascosto dietro. Bisognerebbe indossare le scarpe altrui, prima di giudicare…

la-storia-di-kirby3

Leggete anche: La lettera di Holly Butcher prima di morire di tumore.