La terribile esperienza di Kassandra in tribunale

Kassandra è andata in tribunale per chiedere protezione, ma quello che è successo è stato incredibile

Home > Lifestyle > La terribile esperienza di Kassandra in tribunale

Una madre,di due bambini, chiamata Kassandra Jackson, ha vissuto un incubo, che sembrava non finire mai. La sua storia ha fatto il giro del mondo, visto che è andata in un tribunale a chiedere protezione e si è ritrovata in prigione, perché un magistrato l’ha vista di piangere.

la-terribile-esperienza-di-Kassandra-in-ospedale

Tutto è iniziato il quattro settembre di quest’anno, quando Kassandra è andata in tribunale per presentare un ordine di protezione per lei e per i suoi figli. Ad un certo punto, però, le è stato detto che era ormai troppo tardi e per questo la donna, è entrata nel panico ed ha fatto una scenata, scoppiando anche a piangere davanti a tutti i presenti. Il suo scopo era proprio quello di attirare l’attenzione del magistrato, Michael Bachman. Quest’uomo aveva una causa in una stanza li vicino ed appena ha sentito le urla di Kassandra, è uscito per andare a controllare. La donna, però, non si sarebbe mai aspettata che il membro della corte, sarebbe uscito e l’avrebbe rimproverata davanti a tutti per farla smettere di urlare. Bachman, secondo le immagini delle telecamere di sorveglianza, sarebbe uscito dalla sua aula, poi ha preso per il collo la signora Jackson e l’ha portata nella sua aula per farla apparire davanti al giudice. Secondo quello che ha detto il magistrato il suo era oltraggio alla corte e per questo è stata condannata a tre giorni di prigione. Kassandra, però, ha discusso con altri due poliziotti, che hanno cercato di trattenerla per arrestarla. Così, alla fine, le sono stati altri sette giorno di prigione. Ecco il video di quello che è accaduto in quel tribunale di seguito:

Tuttavia, la signora è stata in carcere per due giorni, dopo di che, Kim Burke, presidente della corte comune, ha ordinato il suo rilascio.

la-terribile-esperienza-di-Kassandra-in-ospedale 1

Quello che è avvenuto quel giorno in quel tribunale, ha messo in cattiva luce il magistrato Bachman, che è stato costretto a dimettersi.

la-terribile-esperienza-di-Kassandra-in-ospedale 2

Kassandra, in seguito ha dichiarato: “Mi sono sentita molto a disagio. Mi sembrava non professionale che qualcuno con tale potere possa fare certe cose. Mi sono sentita maltrattata psicologicamente e fisicamente, ma non volevo essere ferita, volevo solo tornare a casa con i miei figli.”

la-terribile-esperienza-di-Kassandra-in-ospedale 3

Voi cosa ne pensate di tutto questo? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti!

Leggete anche: La terribile esperienza di Kate a scuola per la sua nuova parrucca