Landon aveva una sola domanda da fare a Babbo Natale

Landon è un bambino autistico e quando ha incontrato Babbo Natale, si è preoccupato di essere visto in modo diverso...

Home > Lifestyle > Landon aveva una sola domanda da fare a Babbo Natale

Il protagonista di questa storia è un bambino di sei anni di nome Landon. Un giorno, insieme alla sua famiglia, il piccolo si è recato al centro commerciale di River Town nel Michigan, quando si è accorto che c’era Babbo Natale, pronto ad accogliere i bambini e ad ascoltare i loro desideri per il giorno di Natale.

Landon è un bambino autistico e nonostante il suo grande desiderio di parlare con la figura più amata dai piccini, aveva molta vergogna. Spinto e incoraggiato dalla sua mamma, alla fine ha trovato il coraggio di andare da Babbo Natale e di sedersi sulle sue ginocchia. Ciò che gli ha detto però, ha lasciato il grande signore dalla barba bianca e i suoi genitori, senza parole. Landon era molto preoccupato per una cosa in particolare, aveva una sola domanda da fargli: “il mio autismo mi metterà nella lista dei cattivi?” Sapeva che la sua condizioni lo rendeva diverso dagli altri bambini e che quindi c’era anche la possibilità di essere visto in modo diverso anche da lui. Babbo Natale, intenerito, lo ha guardato e gli ha detto: “io ti amo per quello che sei, le renne ti amano per quello che sei, sai di essere un bravo ragazzo, vero?” In un attimo Landon lo guardò e la su ansia si placò. Con sole quattro parole, Santa Claus convinse il bambino: “sei perfetto come sei”. La mamma di Landon è rimasta a guardare come quell’uomo dall’animo buono, era riuscito a tranquillizzare il suo bambino, Sin da quando era piccolo, lei aveva sempre cercato di fargli capire che non era affatto diverso dai suoi coetanei e ha dichiarato che in questa lotta contro l’autismo, avevano già incontrato persone così, ma Babbo Natale divenne il primo della lista!

Guardate di seguito, il bellissimo video:

Sicuramente questa esperienza ha condizionato la vita di questo bambino e gli ha insegnato ad accettarsi per quello che è.

Landon ha acquistato la fiducia in se stesso e porterà sempre Babbo Natale nel suo cuore.

Una storia bellissima, non trovate? Condividete!

Leggete anche: Lily Noel, un regalo di Natale speciale