L’avvertimento di una mamma su un nuovo sintomo dell’influenza

Questa mamma nota qualcosa sul braccio di suo figlio e va subito dal medico. Questo la informa che si tratta di influenza!

Home > Lifestyle > L’avvertimento di una mamma su un nuovo sintomo dell’influenza

Questo è il periodo dell’anno in cui siamo più soggetti all’influenza. E così come noi, purtroppo, anche i nostri bambini. Mal di gola, febbre, tosse, naso che cola… oggi una madre ha deciso di raccontarci la sua esperienza, perché vuole renderci consapevoli di una cosa, di cui probabilmente non siamo a conoscenza.

un-nuovo-sintomo-dellinfluenza1

Suo figlio ha mostrato dei sintomi, che mai nessuno assocerebbe ad un’influenza. Il nome della donna è Brodi Willard e in un normalissimo giorno, ha notato che il suo bambino aveva una strana orticaria. Per rassicurarsi, si è recata dal medico, mai immaginando la diagnosi di quest’ultimo! Una volta uscita dallo studio, ha subito pubblicato un post sul suo profilo Facebook, con lo scopo di avvisare ogni genitore possibile. Ha scritto: “mio figlio, di rientro da scuola, mi ha mostrato una semplice orticaria, ma più si grattava e più questa si espandeva. Quando sono andata dal medico, questo mi ha detto che era già il terzo bambino con quei sintomi e che si trattava di influenza B. Non aveva sintomi, niente febbre, tosse, raffreddore, niente di niente. Soltanto un’orticaria, che però va curata! Il dottore mi ha detto che lo sfogo avviene come risposta immunitaria del proprio corpo, che combatte contro un’infezione virale. Dura pochi giorni e non è grave, quindi non vi sto allarmando per questo, ma perché è sempre molto importante conoscere i sintomi dell’influenza. Quindi, se notate che vostro figlio ha un’orticaria, che si espande in modo rapido e che gli crea fastidio, prendete il telefono e chiamate il pediatra o il medico di famiglia!”

un-nuovo-sintomo-dellinfluenza3

Di seguito un video sull’influenza:

E’ sempre bene, restare informati!

un-nuovo-sintomo-dellinfluenza

Condividete l’avviso di questa mamma!

un-nuovo-sintomo-dellinfluenza2

Leggete anche: Influenza 2018-2019, cosa sapere?